Fashion NewsPrimo pianoTendenze Moda

AltaRoma, “Who is on next?”: ecco i vincitori 2022

Adrea Delogu alla conduzione in una sfilata evento in piazza del Campidoglio che rientra nella splendida cornice di "AltaRoma"

Realizzata da AltaRoma e in collaborazione con Vogue Italia si è svolta la diciottesima edizione di Who is on next?. Progetto di scouting dedicato ai nuovi creativi della moda italiana.

Una serata fuori dal comune quella dedicata alla moda e ai giovani talenti, in piazza Campidoglio ieri sera 12 luglio. Roma torna ad ospitare l’evento Who is on next? mirato alla ricerca di giovani talenti. Ovvero creativi della moda italiana in una cornice nota come AltaRoma. Con la collaborazione di Vogue Italia e sotto l’ombra protettiva della statua equestre del Marco Aurelio, la cerimonia di premiazione ha avuto come sfondo una delle più suggestive atmosfere romane. Sulla lunga passerella, oltre alle sfilate dei brand in concorso, si sono alternate due voci femminili: Andrea Delogu alla conduzione con l’intervento di alcuni brani della cantante Gaia.

AltaRoma
Courtesy of Press Office

La Delogu con la sua eleganza ed ironia, ha dato al via alla finale di quello che rappresenta uno dei progetti più longevi della Roma Fashion Week e che ha visto passare negli anni molti talenti, tra cui Marco de Vincenzo, Gabriele Colangelo, Act N.1, Paul Andrew, MSGM. E ancora: Stella Jean, Arthur Arbesser, Benedetta Bruzziches e Alessandro Vigilante. E se AltaRoma e Roma sono ormai sinonimo di hub per i giovani emergenti, ad aprire è proprio la voce della giovane musica italiana, Gaia, che ha trasformato la serata in un vero evento realizzato grazie al supporto di Roma Capitale e dell’Assessorato ai Grandi Eventi, Sport, Turismo e Moda. La serata ha visto inoltre salire sul palco l’Assessore Alessandro Onorato insieme alla Presidente di AltaRoma, Silvia Venturini Fendi.

AltaRoma al Capidoglio con Andrea Delogu
Courtesy of Press Office

Who is on next? 2022: i vincitori

I finalisti dell’edizione 2022 hanno presentato i propri lavori durante la settimana della moda di AltaRoma di fronte a una giuria di esperti provenienti da tutto il mondo insieme a Simonetta Gianfelici, Fashion Consultant & Talent Scout, e Sara Sozzani Maino, Head of Special Projects Vogue Italia and International Brand Ambassador CNMI. Hanno selezionato undici brand scegliendo, tra loro, i più meritevoli. A sfidarsi in passerella 10.2”, Çanaku, Gams Note, Karim Daoudi, Lessico Familiare, Lucia Chain, Maison Laponte. E ancora Mokoo, Morphine, Setchu e Vìen suddivisi nelle categorie prêt-à-porter e accessori.

AltaRoma i vincitori
Courtesy of Press Office

Who is on next? è nato nel 2005 – hanno commentato Simonetta Gianfelici e Sara Sozzani Maino – da un’idea di AltaRoma e dalla curiosità, il supporto, la cultura e alla sensibilità di una donna straordinaria come Franca Sozzani. Ed è proprio a lei che è dedicato il premio. I due vincitori sono Setchu di Satoshi Kuwata (abbigliamento donna). Seguito da Mokoo di Bum-Mo Koo (abbigliamento uomo), cui viene riconosciuto un premio in denaro e la visibilità sulla testata Vogue Italia. Visibilità che sarà riconosciuta anche a Lessico Familiare di Alice Curti, Riccardo Scaburri e Alberto Petillo (abbigliamento genderless), terzo classificato di questa edizione del premio di AltaRoma.

Teresa Comberiati

Spettacolo, Tv & Cronaca Rosa

Calabrese, a vent’anni si trasferisce a Roma dove attualmente vive. Amante della fotografia quanto della scrittura, negli anni ha lavorato nel campo della comunicazione collaborando con diverse testate locali in qualità di fotografa e articolista durante la 71ª e 75ª Mostra Internazionale D’Arte Cinematografica. Ha già scritto il suo primo romanzo intitolato Il muscolo dell’anima. Colonna portante del blog di VelvetMAG dedicato alla cronaca rosa e alle celebrities www.velvetgossip.it, di cui redige ogni mese la Rassegna Gossip.

Back to top button