Healthy & Beauty

Cosmetici bio pro e contro: le migliori marche e come usarli

Negli ultimi tempi sta prendendo sempre più piede l’uso di bio cosmetici. Ma perché usarli? Vediamo i pro e i contro dei prodotti naturali.

I vantaggi di passare ai bio cosmetici

Prima di tutto sono meno trattati e hanno circa il 95% di origine naturale. Gli agenti chimici sono comunque assenti e non sono state fatte sperimentazioni su animali, dunque cruelty-free. Inoltre anche le confezioni rispettano l’ambiente e sono riciclabili.

Un altro dei vantaggi della bio cosmesi è quello di avere i benefici usando una minor quantità di prodotto perché quel tanto basta. Saper riconoscere i prodotti di origine naturale è importante: bisogna assicurarsi di leggere sulle etichette delle diciture come “EcoCert”, “CosmeBio”, “BDIH”, “USDA” e l’INCI che sta per International Nomenclature of Cosmetic Ingredients e che per legge le case cosmetiche hanno l’obbligo di scrivere.

Controindicazioni della bio cosmesi

Sebbene siano naturali, i prodotti bio spesso possono causare delle reazioni allergiche, irritazioni, rossori o pruriti dovuti ad eventuali intolleranze ad alcune sostanze vegetali.

Altro aspetto da tenere in considerazione è l’assenza di conservanti chimici che limitano la durata del prodotto esponendolo ad un invecchiamento rapido, con il rischio di applicare il prodotto scaduto sulla pelle.

Nota non poco dolente sono i costi: spesso sono elevati rispetto a qualsiasi altro prodotto in commercio.

I pareri sull’impiego dei prodotti bio sono discordanti tra favorevoli e contrari, a seconda del gusto personale e del principio di usare prodotti cruelty-free e che salvaguardano il pianeta. Ma per potersi fare un’idea quali marche scegliere? Vediamone qualcuna:

PuroBio Cosmetics

PuroBio è tra i primi marchi naturali in commercio tra i più amati. È made in Italy ed ha una linea make-up completa. Un ulteriore vantaggio sono i prezzi che sono economici e accessibili a tutti.

 

Photo credits: PuroBio Official

Alkemilla

Anche Alkemilla è un’azienda cosmetica biologica made in Italy e presenta una linea make-up e skin care funzionali e attente alle esigenze dei clienti. La fascia economica in cui rientra è media.

 

Photo credits: Alkemilla Official

Neobio

Neobio è un brand tedesco che include alla produzione di cosmetici naturali per la cura del viso, capelli e corpo. La fascia di prezzo è low-cost e quindi accessibile a tutti.

 

Couleur Caramel

Brand francese, si colloca nella fascia economica un po’ più alta rispetto agli altri tre. Garantisce però performance professionale nel pieno rispetto dell’ambiente.

 

 

Photo credits: Coleur Caramel Official

Queste sono quattro tra le più famose marche della bio cosmesi ma esistono dei siti, come ecocose.com dove poter trovare una vastissima gamma di aziende e prodotti che si adattano a tutte le nostre esigenze.

 

 

 

 

 

Back to top button