Primo pianoRoyal Life

A Meghan Markle non andava bene neppure Sophie di Wessex

La regina Elisabetta avrebbe voluto che le due donne legassero e invece...

Meghan Markle e Sophie di Wessex sono due donne che potrebbero condividere davvero tanto. Come notano alcuni esperti, infatti, ricoprono la stesso posizione all’interno della Famiglia Reale, seppure con atteggiamenti diversi. Avendo sposato il più piccolo dei figli della regina Elisabetta e del principe Filippo, la contessa conosce bene la sensazione di essere l’ultima della gerarchia. Eppure ha sempre preso atto del proprio ruolo con dignità e dedizione alla causa.

Da quando ha sposato il principe Edoardo, infatti, Sophie ha sempre lavorato e non è mai stata motivo di scandalo per Buckingham Palace. Motivi che avrebbero spinto in passato la Sovrana a proporla come mentore per Meghan Markle. Ma la cosa non sarebbe andata a buon fine. Parlando della duchessa di Sussex, infatti, Sophie di Wessex un tempo aveva dichiarato che “le ci è voluto un po’ per trovare il suo posto” dopo essere passata da una carriera di successo come attrice al suo ruolo come membro della Famiglia Reale a tempo pieno.

Meghan Markle e Sophie di Wessex
Ansa

Secondo le fonti la moglie del principe Edoardo si era offerta fin da subito come guida della futura moglie del principe Harry per aiutarla a districarsi nei meandri della monarchia inglese. Quando Harry e Meghan hanno annunciato le loro nozze, a tutti i membri della famiglia – a partire dalla regina Elisabetta – sembrò naturale suggerire alla contessa di fare da mentore alla nuova arrivata.

Cosa non ha funzionato tra Meghan Markle e Sophie di Wessex

Il Mirror riporta che Meghan Markle avrebbe rifiutato senza troppe cerimonie l’aiuto offerto da Sophie di Wessex. D’altronde un’altra fonte tempo fa aveva rivelato che anche la regina consorte Camilla aveva teso una mano nei confronti della nuova arrivata, dal momento che lei per prima conosceva i sentimenti di chi si trova improvvisamente coinvolto nella Corona. Lo stesso principe Harry in Spare ha affermato che per un primo periodo la duchessa di Sussex ha visto in Camilla un’amica su cui poter fare affidamento. Purtroppo, però, le cose non hanno avuto un lieto fine e tra le due donne non è mai nato un vero e proprio legame. Il rifiuto della moglie del principe Edoardo da parte della Markle è testimoniato anche dall’autore di Elizabeth: An Intimate Portrait.

Meghan Markle e Sophie di Wessex
Ansa

Lo scrittore ha affermato che la regina Elisabetta ha capito fin da subito che la fidanzata del principe Harry avrebbe trovato impegnativo adattarsi alla vita reale“. Alla proposta della Sovrana, però, Meghan Markle avrebbe “chiarito che non aveva bisogno di Sophie. Aveva già Harry al suo fianco“. Queste affermazioni sembrano scontarsi con quello che la coppia ha raccontato nel corso della recente serie documentaria andata in onda su Netflix. Parlando alle telecamere, infatti, la coppia ha lamentato l’assenza dei reali, ha accusato la Corona di averli lasciati soli e di essere stati poco accoglienti. Nella sua lunghissima autobiografia, però, il secondogenito di re Carlo non ha parlato della vicenda e, stando alle notizie riportate dal tabloid, non avrebbe menzionato Sophie di Wessex e il principe Edoardo. Non è chiaro quale sia oggi il rapporto tra le due famiglie, ma entrambe sembrano avere due storie diverse da raccontare.

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button