Primo pianoTV

Che Dio ci aiuti 7, anticipazioni episodi 3 e 4: Suor Angela deve partire

La serie prosegue con un nuovo appuntamento, in onda giovedì 19 gennaio in prima serata su Rai Uno

Nuovi episodi in arrivo per Che Dio ci aiuti 7, in arrivo giovedì 19 gennaio in prima serata su Rai Uno: ecco cosa accadrà. Dopo l’attesissimo debutto della scorsa settimana, la serie prosegue con il secondo appuntamento e si prepara all’addio di Elena Sofia Ricci. Scopriamo le anticipazioni.

Prosegue la messa in onda di Che Dio ci aiuti 7. A distanza di due anni dalla scorsa stagione, la serie è tornata con i nuovi episodi e tante new entry, sin dalle prime scene. Nel corso del primo episodio abbiamo infatti avuto modo di conoscere Suor Teresa, interpretata da Fiorenza Pieri e destinata a diventare uno dei volti centrali. Il settimo capitolo ha assistito anche all’ingresso di Elena D’Amario, ballerina nel cast dei professionisti di Amici di Maria De Filippi, nei panni di Luisa Monachini. Ma, per numerose new entry, ci sono anche diversi addii sofferti: uno tra questi è l’uscita di scena, già anticipata, di Elena Sofia Ricci, che dirà addio alla sua Suor Angela.

Elena Sofia Ricci in una scena della 7x01 di "Che Dio ci aiuti" (screenshot RaiPlay) - VelvetMag
Elena Sofia Ricci in una scena della 7×01 di “Che Dio ci aiuti” (screenshot RaiPlay) – VelvetMag

Nel corso dei due episodi in onda giovedì 19 gennaio, dal titolo Restare o partire e Progetti, la protagonista sarà messa di fronte a una scelta difficile che influenzerà per sempre le vicende della serie. Al contempo, avrà maggior risalto il personaggio di Azzurra (Francesca Chillemi), promossa a comprimario dello show: scopriamo dunque cosa accadrà nel corso del nuovo appuntamento.

Che Dio ci aiuti 7, Suor Angela dovrà compiere una scelta difficile: cosa accadrà nell’appuntamento di giovedì 19 gennaio

Dopo un’attesa durata due anni, Che Dio ci aiuti 7 ha fatto il suo debutto su Rai Uno lo scorso giovedì 12 gennaio. Come ci si poteva aspettare, la serie ha conquistato i telespettatori nel corso dei due episodi andati in onda, ovvero Giudizi universali e Sensi di colpa. La prima puntata ha totalizzato difatti un ascolto medio di 5.280.000 di telespettatori, pari al 28.2% di share. Ora che la serie arriva nel vivo della situazione e l’addio – sofferto – di Suor Angela si fa sempre più vicino, scopriamo cosa accadrà negli episodi terzo e quarto.

Elena Sofia Ricci è Suor Angela nella 7x01 di "Che Dio ci aiuti" (screenshot RaiPlay) - VelvetMag
Elena Sofia Ricci è Suor Angela nella 7×01 di “Che Dio ci aiuti” (screenshot RaiPlay) – VelvetMag

Il primo dei due episodi in onda, dal titolo Restare o partire, Suor Angela riceverà una visita dal Vescovo, il quale mostrerà perplessità sul suo operato. Dal loro incontro, emergerà l’esigenza della protagonista di partire. La Suora, tuttavia, non sa cosa fare: per distrarsi, continuerà intanto ad occuparsi delle sue ragazze, spingendo Ludovica ad aprirsi e Cate ad affrontare il coro dei bambini. Inizierà poi a seguire Sara, grazie anche ad Emiliano, perché quest’ultima sembra essersi cacciata nei guai. Mentre Suor Teresa prolungherà la sua permanenza ad Assisi, dopo aver scoperto un segreto importante sulla sorella, Azzurra proverà a scagionare Suor Angela.

Nel quarto episodio, dal titolo Progetti, Azzurra entrerà in crisi per le nuove dinamiche del convento. Dal canto suo, lei vorrebbe che le cose tornassero come prima. Intanto, la new entry Suor Teresa è motivata a compiere il suo dovere, per poter fare ritorno al più presto a Parigi. Intanto le ragazze sono ‘in crisi’: Ludovica è assalita dai sensi di colpa per come ha trattato Ettore; Cate, invece, è ancora indecisa su cosa fare nella sua vita. Nel frattempo, Sara baderà al piccolo Elia e manderà su tutte le furie Emiliano per via della sua ingenuità. Insomma, tutto pronto per la nuova puntata, in attesa del cameo tanto annunciato di Orietta Berti.

Lorenzo Cosimi

Cinema e tv

Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.

Back to top button