Primo pianoTV

Black Out – Vite sospese, arriva la serie con Alessandro Preziosi: spoiler prima puntata

Un gruppo di persone isolate a causa di una valanga, ciascuna con un segreto da nascondere: tutto sulla nuova serie di Rai Uno

Tutto pronto per il debutto di Black Out – Vite sospese, nuova adrenalinica serie con Alessandro Preziosi, da stasera 23 gennaio su Rai Uno. Una valanga improvvisa costringerà un gruppo di persone a rimanere bloccate in un hotel di lusso, isolate dal resto del mondo: ecco cosa accadrà nella prima puntata.

Annunciata da tempo, l’attesissima Black Out – Vite sospese è pronta a fare il suo debutto stasera lunedì 23 gennaio in prima serata su Rai Uno. Presentata come un thriller claustrofobico, la serie è costituita da otto episodi, per un totale di quattro prime serate. La rete ammiraglia sembra avere grandi aspettative sullo show, che andrà in onda in due prime serate consecutive, precisamente il 23 e il 24 gennaio. Gli ultimi due appuntamenti approderanno, invece, rispettivamente il 30 gennaio e il 6 febbraio.

Anticipazioni della prima puntata di Black Out - Vite sospese - VelvetMag
Anticipazioni della prima puntata di Black Out – Vite sospese da stasera su Rai Uno (ANSA/ETTORE FERRARI)- VelvetMag

Ma cosa dovremo aspettarci nel corso della prima puntata? Lo spunto iniziale dell’intera vicenda è presto detto: un gruppo di persone, tra ospiti e membri dello staff, rimarrà bloccato in un lussuoso hotel di montagna dopo un’improvvisa valanga. Alcuni di loro, però, sembrano nascondere un segreto, in grado di scuotere gli animi della piccola comunità, costretta a una convivenza forzata. Ecco, nel dettaglio, cosa ci sarà da aspettarsi dalla prima puntata.

Black Out – Vite sospese: anticipazioni e cast della prima puntata della serie con Alessandro Preziosi

Dopo aver prestato il volto a produzioni Mediaset del calibro di Non mentire e Masantonio – Sezione scomparsi ed essere apparso ne La vita bugiarda degli adulti su Netflix, Alessandro Preziosi torna in Rai con la nuova serie, Black Out – Vite sospese. All’interno di una suggestiva cornice di un paesino di montagna si intrecciano tra loro storie e segreti di diverse persone, isolate per il crollo di una slavina, causato da una valanga improvvisa. La tragedia è avvolta fin da subito nel mistero, soprattutto per via degli inevitabili conflitti che scoppieranno di puntata in puntata.

La storia ruoterà attorno a Giovanni Lo Bianco (Preziosi), broker che non ha badato a spese per il viaggio con i figli. L’uomo, dal passato oscuro, riconoscerà in uno degli ospiti della struttura, Marco Raimondi (Marco Rossetti), una potenziale minaccia, in quanto a conoscenza di ciò che è accaduto tempo addietro. A completare il quadro, ci sono anche Claudia (Rike Schmid), primario di chirurgia d’urgenza, inclusa nel programma protezione testimoni e la figlia Anita (Juju Di Domenico), che potrebbero smascherare Lo Bianco. Se non fosse per il fatto che l’uomo si troverà ad avere bisogno di lei.

Black Out Vite sospese anticipazioni - VelvetMag
Black Out Vite sospese anticipazioni della prima puntata da stasera su Rai Uno (ANSA/ETTORE FERRARI) – VelvetMag

Sinossi del primo episodio: Il gioco del destino

Nel corso del primo episodio, Il gioco del destino, assisteremo all’arrivo dei protagonisti in un resort di lusso nella Valle del Vanoi, in Trentino, nel corso della vigilia di Natale. A causa del crollo di una slavina, tutti i personaggi si ritroveranno improvvisamente isolati. Giovanni, insieme ai figli Elena e Riccardo, si ritroverà con Marco e la nuova compagna Irene, il barista Karim, il figlio dei proprietari della struttura, ovvero Lorenzo, e la giovane Anita, insieme alla madre Claudia.

In quello stesso hotel c’è l’ex marito della testimone chiave in un processo per camorra, che potrebbe rovinare i suoi affari di famiglia, in quanto Lo Bianco è vincolato a un clan malavitoso per legami di sangue. Quest’ultimo è Marco, e la sua ex è Claudia, che vive sotto copertura. La donna ha difatti assistito a un omicidio perpetrato dal fratello di Giovanni, un camorrista.

Dall’uomo, però, il broker ha preso le distanze senza tuttavia rinunciare ai benefici economici che il suo nome gli ha assicurato, nel corso degli anni. Se suo fratello dovesse però finire in galera, la sua famiglia sarebbe rovinata. Per Lo Bianco non rimarrà altra soluzione che uccidere Claudia senza farsi beccare ma, a causa dell’improvvisa valanga che manderà in coma la figlia Elena, la donna diventerà l’unico modo per salvarle la vita.

Anticipazioni della prima puntata di Black Out - Vite sospese - VelvetMag
Anticipazioni della prima puntata di Black Out – Vite sospese da stasera su Rai Uno (ANSA/ETTORE FERRARI) – VelvetMag

Trama del secondo episodio: Una scelta impossibile

Black Out, che andrà in onda stasera, proseguirà con il secondo episodio, ovvero Una scelta impossibile. Si scoprirà che il crollo della slavina ha intrappolato all’interno di un crepaccio anche l’altro figlio di Giovanni, Riccardo, insieme ad Anita, figlia di Claudia e Marco. I due riusciranno però a fuggire e a fare ritorno nell’hotel, dove la ragazza si ricongiunge con Lorenzo.

Quest’ultimo ha perso il padre, per via dell’incidente. L’uomo, però, non è la sola vittima causata dal crollo della valanga: anche il Maresciallo Piani ha perso la vita e ora Lidia è l’unica rappresentante della legge rimasta. Quest’ultima, che era anche fidanzata con l’ufficiale, è ora sola nonché in dolce attesa del compagno, ormai defunto. L’arrivo di un elicottero, che sorvolerà la zona, sembrerà destare la speranza di salvezza: ma i soccorsi sono ancora lontani e Lo Bianco proseguirà con il suo piano di togliere Claudia di mezzo, una volta che la figlia sarà fuori pericolo.

Lorenzo Cosimi

Cinema e tv

Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.

Back to top button