Primo pianoTendenze Moda

Met Gala 2023, svelato il tema dell’evento e i co-presidenti

La nuova edizione ha già stabilito la data di debutto, così come il tema e adesso anche i co-presidenti del gala

Manca pochissimo alla nuova edizione del Met Gala. La cerimonia 2023 ha scelto il tema, dedicato a Karl Lagerfeld, e ha anche eletto i cinque co-presidenti. Ecco di chi si tratta.

L’appuntamento con il Met Gala per l’edizione 2023 ha finalmente definito quale sarà il dress code da rispettare. L’evento è tra i più attesi dalle celebrità americane e ogni anno, salvo eccezioni, prende piede il primo lunedì di maggio. Di anno in anno, l’evento cambia tema soffermandosi su un personaggio o filone che hanno segnato irrimediabilmente la storia americana. La cerimonia si svolge presso il Metropolitan Museum of Art e cambia costantemente co-presidenti.

Met Gala 2023 tema
Met Gala 2023. Crediti: Ansa – VelvetMag

In vista dell’edizione 2023, che si svolgerà a New York l’1 maggio 2023 (in barba a tutto un lunedì), il galà annuale del Costume Institute Gala ha finalmente annunciato quale sarà il tema da rispettare con annesso dress code. Così come i cinque co-presidenti che sfileranno sul red carpet. L’obiettivo è rispettare il tema, che per l’edizione 2023 rende omaggio a Karl Lagerfeld, icona della moda e personaggio amato in tutto il mondo. La tradizionale serata di beneficenza che ogni anno prende vita all’interno del Metropolitan Museum di New York ha scelto Karl Lagerfeld: A Line of Beauty. Il tema “rende omaggio al prolifico stilista, che ha guidato le principali case di moda tra cui Chanel, Fendi e Chloé” come si legge nella nota diffusa da Vogue.

Met Gala 2023, scelto il tema e i co-presidenti della nuova edizione

Trattandosi di un evento ben noto in tutto il mondo e tra i più attesi soprattutto sul fronte red carpet, il Met Gala ha già avviato da tempo la sua organizzazione. Eppure ha annunciato soltanto di recente chi saranno i co-presidenti di questa edizione. Oltre all’iconica Anna Wintour, leggendaria direttrice di Vogue, sono stati selezionati nomi che abbracciano diverse categorie dal mondo dello spettacolo allo sport fino alla musica.

Met Gala 2023 tema
Met Gala 2023. Crediti: Ansa – VelvetMag

Il primo nome che ha immediatamente acceso la curiosità è quello di Michaela Coel. L’attrice di recente è arrivata al cinema nell’universo Marvel con il film sequel su Black Panther, ma che ha dato prova del suo talento anche in TV con I May Destroy You – Trauma e rinascita. In più ha già dimostrato di avere un occhio di riguardo per il fashion system, per cui siamo assolutamente curiosi di vedere il suo look sul red carpet del Met Gala. Un’altra star del cinema scelta come co-presidente dell’evento è Penelope Cruz, ben legata alla maison Chanel di cui è ambassador.

A completare l’elenco dei co-presidenti del Met Gala 2023 lo sportivo Roger Federer e la cantante Dua Lipa, ultra glam a sua volta che ha già partecipato svariate volte seppur da ospite all’evento newyorkese. Non resta che chiedersi: cosa indosseranno le star? Se il tema da rispettare è rigorosamente Karl Lagerfeld, possiamo immaginare che le star presenti sul tappeto rosso traggano ispirazione dal suo vastissimo archivio. Nell’arco della sua carriera da stilista, Lagerfeld ha collaborato con tante maison tra cui Chanel, Fendi, Balmain e Chloé per non parlare del suo omonimo brand. La scelta è quindi vastissima. La guest list, al momento, non è ancora trapelata. In genere, però, il Met Gala attira a sé tutte le celebrità più importanti e non soltanto hollywoodiane.

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button