Primo pianoSerie TvTV

Lea Michele come Rachel Berry in “Glee”: la finzione incontra la realtà

L'attrice è stata scelta come protagonista di "Funny Girl" ed è pronta alle luci di Broadway: sui social, intanto, ha pubblicato uno scatto iconico intriso di nostalgia e di sogni

Esattamente com’è accaduto a Rachel Berry in Glee, anche Lea Michele arriverà a Broadway per interpretare Funny Girl. E, sui social, l’attrice ha condiviso un post che ha commosso i fan della serie TV.

Rachel Berry sognava di arrivare a Broadway un giorno e recitare come indiscussa protagonista di Funny Girl. Un sogno che si è poi concretizzato non soltanto nella finzione, ma anche nella realtà per Lea Michele. Sono trascorsi molti anni dalla fine di Glee, serie musical che ha appassionato anche il pubblico italiano e non esente da infinite tragedie come la perdita di Cory Monteith. Ma, ora che Lea Michele ha trovato il modo di mettere in ordine la sua vita, pare che il destino abbia giocato una carta intrisa di nostalgia.

Lea Michele
Crediti: Ansa/Glee

Così come è accaduto alla sua Rachel Berry, anche Lea Michele sarà la protagonista di Funny Girl a Broadway. L’annuncio inaspettato è arrivato qualche settimana fa, quando Beanie Feldstein ha reso noto che avrebbe abbandonato la produzione lasciando un posto vacante, prontamente colmato da Lea Michele. L’emozione è stata così forte che l’attrice non ha potuto resistere alla tentazione di pubblicare una fotografia su Instagram che ha commosso i fan di Glee.

Lea Michele come Rachel Berry: prossima fermata Broadway

Funny Girl è sempre stato il musical preferito di Rachel Berry, sin dalla sua presentazione sul piccolo schermo. Voce iconica di Glee, negli anni ha incassato simpatie ed antipatie in egual misura esattamente come la sua interprete. Il percorso di Lea Michele in Glee non è stato facile. Ha perso il suo grande amore, Cory Monteith, a causa di un’overdose e, anche dopo la fine della serie TV, molti colleghi hanno denunciato i suoi comportamenti meschini sul set definendo la sua presenza “nociva”. Sono trascorsi anni da quando Ryan Murphy ha concluso la serie TV musical e, ad oggi, Lea Michele è mamma di un bambino ed è pronta a debuttare a Broadway.

Lea Michele
Lea Michele in Glee

Al suo fianco c’è sempre Jonathan Groff, che in Glee ha interpretato Jesse St. James. La loro amicizia è andata oltre l’esperienza in TV e appare spesso su Instagram, dove l’attrice ha condiviso uno scatto dolcissimo e nostalgico che ha colpito il cuore di chi, in Rachel, ha sempre creduto.

Lea Michele
Crediti: Lea Michele/Instagram

In alto l’insegna recita in rosso “Funny Girl“, mentre Lea Michele lancia un grandissimo sorriso alla fotocamera. Nell’altra immagine, replicando lo stesso effetto, c’è invece Rachel Berry, con indosso il suo trench magenta con un sorriso appena accennato, ma soddisfatto, mentre in alto trionfa la scritta del musical. “Un sogno che diventa realtà”, ha puntualizzato l’attrice, rendendo giustizia ai sogni di chi, come lei, crede ancora nelle proprie potenzialità, nel mondo dello spettacolo e – perché no – nel destino.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lea Michele (@leamichele)

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button