CinemaPrimo piano

Ghiaccio, l’esordio di Fabrizio Moro alla regia arriva in prima tv su Sky

Scritto e diretto insieme ad Alessio De Leonardis, il film comprende nella colonna sonora il brano presentato da Moro a Sanremo, ovvero "Sei tu"

Distribuito come evento speciale dal 7 al 9 febbraio scorso al cinema, Ghiaccio approda finalmente in prima tv su Sky e in streaming su NOW. La pellicola senza il debutto alla regia di Fabrizio Moro, che l’ha scritta e diretta insieme ad Alessio De Leonardis.

Una storia di sacrificio e riscatto, sullo sfondo di una Roma fine Anni Novanta: arriva in prima tv su Sky Ghiaccio. Il film vede al suo esordio dietro la macchina da presa il cantautore Fabrizio Moro, che lo ha scritto e diretto assieme ad Alessio De Leonardis. La pellicola andrà in onda domenica 26 giugno alle 21.15 su Sky Cinema Due e Sky Cinema 4K, in streaming su NOW e disponibile on demand anche in qualità 4K. Il film nasce come una produzione de La Casa Rossa con Tenderstories, in collaborazione con Vision Distribution, SKY, RTI e in associazione con l’Università Telematica San Raffaele Roma. In qualità di protagonisti, Ghiaccio vede Giacomo Ferrara (il celebre Spadino di Suburra) e Vinicio Marchioni. La storia è incentrata sulla vita di un pugile che vive a Roma in un quartiere di periferia immaginario.

Ghiaccio
Sky Courtesy Press Office

Ghiaccio, la svolta di Fabrizio Moro sul grande schermo: di cosa parla il film

1999, Roma. Giorgio (Giacomo Ferrara), giovane promessa della boxe, vive con la madre nella periferia degradata della città, precisamente nel quartiere di Quarticciolo. Il padre, assassinato anni prima, ha lasciato in eredità al figlio un debito con la malavita che non gli permette di essere un uomo libero. Con l’aiuto di Massimo (Vinicio Marchioni), che ha un passato nella boxe e vede nel ragazzo il grande campione che lui non è riuscito a diventare, Giorgio ha finalmente la possibilità di riscattarsi, entrando nel mondo del pugilato professionistico. Ma la malavita di periferia non lascia mai scampo a chi non si piega alle sue regole. Per Giorgio, dunque, il pugilato diventerà non soltanto uno sfogo, ma una vera e propria possibilità di trovare la sua strada.

Ghiaccio
Sky Courtesy Press Office

Il film è uscito nelle sale come evento dal 7 al 9 febbraio ed ha incassato 108mila euro, portando in sala 14mila spettatori. Ghiaccio si avvale inoltre del brano, scritto e interpretato da Fabrizio Moro, Sei tu portato sul palco dell’Ariston nel corso della 72esima edizione del Festival di Sanremo. Grazie al singolo, l’artista romano ha raggiunto il 12esimo posto nel corso della più nota kermesse canora italiana, portandosi a casa il Premio “Sergio Bardotti” per il miglior testo e raggiungendo il disco d’oro.

Ghiaccio
Sky Courtesy Press Office

Lorenzo Cosimi

Cinema e tv

Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.

Back to top button