Cinema

Indiana Jones 5: tutto quello che c’è da sapere sul film

Indiana Jones 5 si farà e non sarà un reboot. È questa la notizia che Kathleen Kennedy, presidente di Lucasfilm dal 2012, ha voluto dare a tutti gli appassionati della saga. Lo ha fatto durante la cerimonia di premiazione dei BAFTA 2020, dove ha ritirato il Fellowship Award, il premio che viene generalmente assegnato a produttori e direttori cinematografici. Il progetto, che è già stato diverse volte rinviato, è adesso in lavorazione. «Ci stiamo lavorando, porteremo la sceneggiatura dove vogliamo che arrivi, poi saremo pronti a iniziare e a partire con le riprese», ha dichiarato la donna. «Non si tratta di un reboot ma di una continuazione», ha poi aggiunto.

Indiana Jones 5: data di uscita al cinema

Ma le notizie non finiscono qui: abbiamo anche una possibile data di uscita. Stando alle indiscrezioni, infatti, Indiana Jones 5 dovrebbe arrivare nelle sale statunitensi il prossimo 9 luglio 2021. Il nuovo capitolo della saga, quindi, dovrà ripagare i fan di un’attesa di circa 13 anni. Era il 2008, infatti, quando veniva finalmente distribuito Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo.
Nulla, invece, sappiamo sulla trama di questo episodio, nonostante molte siano le voci che sono state messe in circolazione a riguardo – prima tra tutte quelle di una storia basata sulla Fonte della Giovinezza.

Harrison Ford farà parte del cast

C’è un quesito, però, che rimbomba nella testa degli appassionati della saga. E riguarda la presenza di Harrison Ford in Indiana Jones 5. Un dubbio che è stato sciolto dalla stessa Kathleen Kennedy, durante l’intervista rilasciata. «Harrison Ford sarà coinvolto e non vede l’ora di lavorare a questo nuovo progetto», ha spiegato. Lo stesso attore, in passato, aveva dichiarato: «Nessuno sarà Indiana Jones. Non lo capite? Io sono Indiana Jones. Quando me ne andrò se ne andrà anche lui, è semplice!». Alla regia, invece, troveremo ancora una volta Steven Spielberg.

Back to top button