FitnessHealthy & Beauty

Kama Fitness: ecco le posizioni sessuali per restare in forma

Mantenersi in forma con l’attività sessuale. È questa l’idea che c’è dietro al Kama Fitness, unione perfetta tra l’arte del Kamasutra e quella della cura del corpo. Un’arte perfetta per tutti coloro che non hanno tempo o voglia di andare in palestra, ma non disdegnano i momenti di intimità con il proprio partner. Ebbene: si può trarne un beneficio, doppio! Oltre a risvegliare i sensi e il piacere, il sesso – se praticato a regola d’arte – può anche aiutare a bruciare numerose calorie, a tonificare i muscoli e a scolpire il proprio corpo. Come? Basta conoscere le posizioni giuste. E, ovviamente, metterle in pratica con il proprio partner!

L’idea del Kama Fitness

Alla base del Kama Fitness c’è il mito delle “3 S”: sport, sesso e salute. Ideata da esperti e personal trainer, si tratta di una piccola, ma pratica guida che, attraverso 60 posizioni sessuali ispirate a quelle del Kamasutra, insegna come mantenersi in forma dedicandosi alla dolce e piacevole pratica più antica del mondo: quella del sesso. Alcuni esempi? C’è il “Bridge evolution”, per tonificare cosce e glutei. Questa la descrizione: «Supina, ginocchia flesse, piedi a terra. Poni le mani con i palmi a terra ai lati del viso. Tieni le punte dei piedi sollevate e facendo forza sui talloni spingi il sedere verso l’alto. contemporaneamente alle braccia solleva anche le spalle. Rimani per 5 secondi in questa posizione poi torna alla postura iniziale. Espira quando sollevi, inspira quando scendi». Insomma, il classico ponte che tutte abbiamo provato in qualche lezione di fitness. Ma con una piacevole variante: il partner, nel frattempo, si potrà inginocchiare davanti a noi, dedicandosi alla penetrazione o al cunnilingus.

Le posizioni

Le posizioni del Kama Fitness sono numerose, e tutte dedicate alla tonificazione di una diversa zona del corpo. C’è la posizione “G.A.G.”, per lavorare su gambe, addome e glutei, che consiste in un piacevole squat, con accosciata (e penetrazione) completa, sul proprio partner disteso a terra in posizione supina. E ancora: il “Kick back” una variante della ben più nota posizione della pecorina, che prevede però le gambe libere di muoversi e di effettuare degli slanci, in modo da rassodare i glutei mentre ci si diverte con il proprio partner. E poi esercizi per lui, per lo stretching, e per bruciare calorie insieme. Ché faticare in due, e in questo modo, è sicuramente più piacevole.

Back to top button