Cinema

5 è il numero perfetto: ecco il film con Servillo e Golino [FOTO]

5 è il numero perfetto è un titolo molto atteso della prossima stagione cinematografica sia perché segna l’esordio dietro la macchina da presa del fumettista Igort, ma anche perché si tratta di un film di genere e da noi ultimamente si sta cercando di dare linfa vitale anche a quest’aerea.

5 è il numero perfetto: cast

Tra i protagonisti troviamo: Toni Servillo, nel ruolo del disincantato sicario Peppino Lo Cicero, Valeria Golino, l’amante di sempre e Carlo Buccirosso, il sanguinario Totò ‘O Macellaio, amico e complice di un’intera vita. Completano il cast Iaia Forte, Marcello Romolo, Vincenzo Nemolato, Giovanni Ludeno, Mimmo Borrelli, Angelo Curti, Aldo Marinucci, Emanuele Valenti, Nello Mascia

5 è il numero perfetto
Ph Tranchese

5 è il numero perfetto: sinossi

Napoli, anni Settanta, Peppino Lo Cicero (Servillo), camorrista di seconda classe in pensione, torna in pista dopo l’omicidio di suo figlio. Questo avvenimento tragico innesca una serie di azioni e reazioni violente ma è anche la scintilla per cominciare una nuova vita. Un piccolo affresco napoletano nell’Italia anni Settanta. 5 è il numero perfetto è la storia di un’amicizia tradita, ma anche di una seconda opportunità e di una rinascita.

5 è il numero perfetto
Ph Tranchese

Tutte le curiosità su 5 è il numero perfetto

Ecco cosa ha dichiarato il graphic novel, qui in veste anche di regista e autore di soggetto e sceneggiatura: «i primi tre capitoli di questo romanzo grafico vennero pubblicati qualche anno fa dalla casa editrice Phoenix, oggi chiusa. Nella nuova versione integrale in grande formato edita dalla Coconino Press mi sono divertito a reinterpretare e ridisegnare molte scene. È una specie di biglietto da visita dell’igort di questi ultimi anni. Con una ricerca di linguaggio immediato e semplice. Per quanto semplice sia un aggettivo ancora distante da me. Il racconto ha infatti tante storie diverse che si intrecciano».

5 è il numero perfetto
Igort
Ph Marturana

Ci permettiamo di segnalarvi una figura importantissima tanto più in opere così. Il direttore della fotografia, è Nicolai Brüel, il quale ha lavorato con Matteo Garrone per “Dogman”. Il regista all’ultima edizione del Noir in Festival aveva raccontato a tal proposito: «quando ho trovato Nicolai, mi sono sentito come Jimmy Page nel momento in cui ha incontrato Robert Plant. Venendo dal fumetto, do grande importanza ai dettagli, cosa che fa anche Brüel. Cercavo un direttore della fotografia con una qualità pittorica, uno dei miei riferimenti era il cinema di Hong Kong, in particolare Christopher Doyle, che aveva fatto “In the Mood for Love”. Infine ho pensato più ad Andrei Tarkovsky che a “Gomorra”».

Credits

Prodotto da Propaganda Italia e da Jean Vigo Italia con Rai Cinema, il film è una coproduzione con Belgio (Potemkino) e Francia (Mact Productions con Cité Film e Nour Films). Produttori per Propaganda Italia sono Marina Marzotto e Mattia Oddone mentre per Jean Vigo Italia è Elda Ferri. Produttore esecutivo Gabriele Oricchio. Oltre alla fotografia di cui già abbiamo parlato, vi citiamo il resto della troupe di qualità: scenografia di Nello Giorgetti, costumi di Nicoletta Taranta, montaggio di Esmeralda Calabria e Walter Fasano in collaborazione con Jan Hammeuw. Musica di D-Ross & Startuffo.

5 è il numero perfetto film

Ecco il poster ufficiale, che già vuole preannunciare lo stile. Sarà nei nostri cinema dal 29 agosto con 01 distribution.

5 è il numero perfetto

Back to top button