Esclusiva VelvetPrimo piano

La regina Elisabetta ha concesso la sua benedizione per il matrimonio di Harry e Meghan

A due mesi dal fatidico “sì”, la regina Elisabetta II ha concesso la sua approvazione formale al matrimonio. La regina ha dato il consenso formale e ufficiale alle nozze tra il Principe Harry e Meghan Markle. Un passo inevitabile prima del giorno delle nozze: infatti gli eredi al trono fino al quinto grado di successione devono avere l’approvazione del Sovrano in carica per potersi unire in matrimonio.

La Regina Elisabetta ha dato il consenso formale e ufficiale alle nozze tra il Principe Harry e Meghan Markle. Si tratta di un passo necessario prima del giorno delle nozze, infatti gli eredi al trono fino al quinto grado di successione, devono avere l’approvazione del Sovrano in carica per potersi unire in matrimonio, secondo l’Atto del 1772 voluto da Re Giorgio III. La sovrana ha firmato l’autorizzazione ufficiale e l’ha consegnata al suo Consiglio Privato, durante la riunione del 14 marzo 2018 a Buckingham Palace. Senza il consenso formale e scritto della sovrana l’unione risulterebbe nulla per ciò che riguarda l’accesso al trono e l’erede verrebbe di conseguenza estromesso dalla successione. Ma qualcosa è andato storto: nel documento ufficiale infatti la regina ha dimenticato di usare parole affettuose nei confronti della futura moglie di Harry.

Nel documento si legge: “Do il mio consenso a stipulare un contratto di matrimonio tra il mio amatissimo nipote, il principe Henry Charles Albert David di Galles, e Rachel Meghan Markle, e tale mio consenso viene posto sotto il Grande Sigillo e viene inserito nei registri del Consiglio Privato”. La regina, invece nel dare la sua approvazione formale per il matrimonio di William e Kate, aveva usato delle parole totalmente diverse da quelle utilizzate in questo atto. Nulla è cambiato dando la benedizione ai nipoti, infatti anche per il principe William la regina ha scritto: “nostro amatissimo nipote principe William Arthur Philip Louis del Galles”. Ma un cambio di registro c’è stato per le rispettive compagne, infatti la regina riferendosi a Kate aveva dichiarato: “la nostra adorata e amata Catherine Elizabeth Middleton”.

Nonostante la regina abbia usato parole diverse durante la benedizione, secondo il nipote Harry la nonna sembra essere rimasta entusiasta di Meghan tanto che il principe in un’intervista rilasciata alla BBC, aveva affermato: “Quello che mi ha meravigliato davvero è che i corgi ti hanno accettata subito!… Ho trascorso 33 anni della mia vita a farmi abbaiare contro. E poi arriva Meghan e niente. Non è successo proprio niente. La adorano“.

Photo credits: Twitter

Back to top button