CinemaPrimo piano

Cinema, le uscite del weekend 6-8 gennaio: arriva l’horror “M3GAN” in sala

Tutti i nuovi titoli in arrivo sul grande schermo nostrano nel corso di questi giorni

Grandi novità in arrivo al cinema nel corso del weekend dal 6 all’8 gennaio: arriva nelle sale nostrane l’atteso M3GAN. Oltre alla pellicola di genere horror, diversi altri titoli approderanno sul grande schermo italiano: di seguito, dunque, tutte le novità in uscita.

Nuovo weekend e nuovi titoli in arrivo al cinema. Nel corso del fine settimana della Befana, approderanno sul grande schermo nostrano nuovi progetti, tra cui l’attesissimo Megan (stilizzato come M3GAN). Per la regia di Gerard Johnstone e basato su un soggetto di Akela Cooper e James Wan, l’horror vede l’inventrice Gemma (Allison WIlliams) ideare una bambola umanoide, chiamata per l’appunto M3GAN (acronimo per Model 3 Generative ANdroid). Progettata per diventare il migliore amico di ciascuno bambino, decide di testarla con la nipote Cady. Ma le cose non andranno come previsto.

Una scena del film M3gan, in uscita nel weekend al cinema (screenshot trailer) - VelvetMag
Una scena del film M3gan, in uscita nel weekend al cinema (screenshot trailer) – VelvetMag

Oltre alla pellicola di genere horror, nelle sale approderanno diversi altri titoli. Alcuni di questi sono inoltre in lizza per i prossimi Premi Oscar, le cui nomination definitive saranno svelate il prossimo 24 gennaio. Di seguito, dunque, ecco i nuovi titoli in arrivo nel corso del fine settimana della Befana che, con ogni probabilità, continuerà ad essere dominato da Avatar – La via dell’acqua, per il quarto weekend di fila.

Cinema, le uscite del weekend dal 6 all’8 gennaio oltre a M3GAN: da Aftersun a Close

Le sale cinematografiche continuano a fiorire grazie al successo globale di Avatar – La via dell’acqua. Il kolossal di James Cameron, vicino al traguardo del miliardo e mezzo di dollari in appena tre settimane, si appresta a diventare il secondo maggior incasso dell’era post-pandemica. In Italia, la pellicola ha superato i 31 milioni di euro, tagliando già il suddetto traguardo e divenendo il nono film con il più alto risultato di sempre. Nel frattempo, nuovi altri progetti hanno fatto il loro debutto sul grande schermo nostrano. Oltre all’horror M3GAN, arriva il drammatico Close, di Lukas Dhont, nominato come Miglior Film Internazionale agli 80° Golden Globes e vincitore del Grand Prix Speciale della Giuria al 75° Festival di Cannes. Così come M3GAN, la pellicola – in lizza per i prossimi Oscar – ha fatto il suo debutto nelle sale nostrane il 4 gennaio.

Paul Mescal in una scena di Aftersun in uscita al cinema nel weekend (screenshot trailer) - VelvetMag
Paul Mescal in una scena di Aftersun in uscita al cinema nel weekend (screenshot trailer) – VelvetMag

Nel corso del weekend dal 6 all’8 gennaio approda in sala anche Aftersun di Charlotte Wells, con Paul Mescal (Normal People) nei panni del co-protagonista. Così come Close, anche quest’ultimo è stato presentato a Cannes nell’edizione appena trascorsa ed è da oggi 5 gennaio disponibile nelle sale. Infine, sempre a partire da giovedì 5 gennaio, nelle sale hanno fatto il loro debutto due altri titoli: Godland – Nella terra di Dio e Noi ce la siamo cavata. Il primo, di genere drammatico, si avvale della regia dell’islandese Hlynur Pálmason. Il secondo, di genere documentaristico, è diretto da Giuseppe Marco Albano, vede Adriano Pantaleo sulle tracce degli altri protagonisti di Io speriamo che me la cavo, capolavoro intramontabile del 1992 di Lina Wertmüller. Il film arriva in occasione del 30° anniversario dall’uscita della pellicola cult.

Lorenzo Cosimi

Cinema e tv

Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.

Back to top button