Primo pianoRoyal Life

La regina Elisabetta sta “molto meglio” ed è pronta ad ospitare la famiglia per Natale

Intanto il Castello di Windsor inaugura una mostra con i costumi di scena della regina da giovane

Arrivano finalmente buone notizie per la Famiglia Reale inglese. Secondo quello che riportano alcune fonti, infatti, la regina Elisabetta avrebbe detto alla propria famiglia che ora sta “molto meglio”. La Sovrana, dunque, sarà in grado di ospitare il tradizionale Natale a Sandringham dopo i problemi di salute che l’hanno tenuta lontana dagli impegni pubblici nelle ultime settimane.

La regina Elisabetta si prepara al primo Natale dalla morte di Filippo

La regina Elisabetta avrebbe detto alla sua famiglia che sta abbastanza bene da ospitare il Natale a Sandringham dopo essersi ripresa da una distorsione alla schiena. La Sovrana, di 95 anni, ha assicurato loro che si sente “molto meglio” e che “non vede l’ora” che la famiglia si riunisca per il tradizionale raduno nella sua tenuta del Norfolk. Dopo i recente problemi di salute, che hanno preoccupato la nazione nelle ultime settimane, la Regina ha voluto fortemente ribadire che organizzerà il Natale. Le festività natalizie di quest’anno, infatti, avranno un significato speciale. Si tratta, infatti, nel primo Natale dalla morte del principe Filippo, avvenuta lo scorso aprile. Elisabetta II, inoltre, non festeggia con tutta la famiglia già da qualche anno a causa della pandemia da Covid-19, che ha imposto severe restrizioni in proposito.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da The Cambridge’s Updates (@2iikate)

Secondo le indiscrezioni, la regina Elisabetta potrebbe trasferirsi a Sandringham a partire da venerdì 17 dicembre. Fonti reali hanno affermato che era probabile che avrebbe effettuato un viaggio in elicottero della durata di 50 minuti da Windsor. Ma in seguito lo staff ha aggiunto che un viaggio tradizionale in treno da Londra a Kings Lynn non è ancora stato escluso. Tra gli ospiti di Natale ci saranno sicuramente il principe Carlo e Camilla, il principe William e Kate Middleton. Le stesse fonti hanno aggiunto che il principe Andrea ha ricevuto “ovviamente” un invito nonostante lo scandalo. Il principe Harry e Meghan, invece, sono considerati come ospiti “altamente improbabili” nonostante siano stati invitati.

La mostra natalizia al Castello di Windsor

Con l’avvicinarsi di dicembre, anche il Castello di Windsor ha deciso di affrontare le festività in maniera speciale. La residenza reale del Berkshire, infatti, è stata trasformata con luci scintillanti, ghirlande festive e imponenti alberi di Natale. Ma ciò che incuriosirà molti visitatori sarà la mostra dei costumi appartenuti alla regina Elisabetta e alla sorella Margaret. Sono. infatti, in mostra per la prima volta i costumi realizzati per le due principesse da giovani, in occasione della loro esibizione adolescenziale sul palcoscenico per la messa in scena di Old Mother Red Riding Boots. Si tratta di abiti di scena che risalgono al periodo della Seconda Guerra Mondiale, quando Elisabetta II non aveva neppure 18 anni. A partire da oggi, dunque, gli interessati potranno vedere le decorazioni abbaglianti e gli incredibili costumi negli Appartamenti di Stato, che sono separati dagli alloggi privati della Regina.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Jaime Caroca (@xanm3)

LEGGI ANCHE: I Grimaldi e quella “maledizione” che rovina i matrimoni dal XIII secolo

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button