CinemaPrimo piano

Malcolm & Marie esce (finalmente) oggi su Netflix: l’amore in bianco e nero con Zendaya

Attesissimo l'arrivo del film diretto da Sam Levinson con Zendaya e John David Washington

Il gran giorno è arrivato. A partire da oggi, venerdì 5 febbraio, è disponibile su Netflix il film Malcolm & Marie. Storia d’amore in bianco e nero diretta da Sam Levinson con Zendaya e John David Washington.

Lei, Zendaya, la più giovane premiata nella storia degli Emmy Awards per il ruolo di Rue nella serie Euphoria. Lui, John David Washington, divo di Tenet nominato ai Golden Globe per il ruolo di Ron Stallworth nel film di Spike Lee BlacKkKlansman. A dirigerli in questo intimo dramma romantico Sam Levinson, reduce proprio dal successo di Euphoria.

Malcolm & Marie indaga la coppia (in bianco e nero)

“Il mistero. L’ignoto. È ciò che sostiene la tensione di una relazione”, tuona Marie-Zendaya nel trailer del film, che sembra un fashion movie diretto dalla Nouvelle Vague, musicato dall’inconfondibile Gimme all your love degli Alabama Shake. La storia di Malcolm & Marie è apparentemente semplice: la coppia torna a casa dopo la prèmiere del film di Malcolm, che è un regista quotatissimo ma ancora in attesa che la critica si esprima con le prime recensioni. Forse sta per essere consacrato come regista, ma ha dimenticato di ringraziare Marie, la sua compagna. Nonché la persona che ha contribuito ad ispirargli il film. Una svista, un dettaglio come un altro o lo spunto per un duello sentimentale che andrà avanti tutta la notte. La serata appena vissuta li condurrà verso una resa dei conti, un confronto sentimentale a colpi di rivelazioni, dubbi e indagini sul senso più profondo dell’essere una coppia.

Chi è allenato a questo genere di film non potrà non pensare a Marraige Story. Qui Adam Driver e Scarlett Johansson, diretti in modo chirurgico da Noah Baumbach, fanno a pezzi il loro matrimonio proprio partendo da incomprensioni professionali. La sfera sentimentale che contagia quella creativa, che la ispira e poi forse viene a chiedere i conti. Tornando ancora più indietro (al 2010) viene in mente anche Last Night, film meraviglioso ma inspiegabilmente trascurato con Keira Knightley, Sam Worthington, Guillaume Canet e Eva Mendes. Il perfetto duello dei sentimenti, in cui la frustrazione personale, la carriera e il dialogo di coppia pongono le basi per una angosciante riflessione sul tradimento.

Zendaya commenta l’uscita del film

Malcolm & Marie è stato girato in 14 giorni con una troupe ridotta a 22 persone, causa Covid, ovviamente. A raccontarlo è proprio Zendaya, che in queste ore ha commentato l’uscita del film attraverso il suo account Instagram ufficiale (che conta “giusto” 85,7 milioni di follower). «Normalmente sono piuttosto autocritica e questo mi porta ad avere troppa paura per fare le cose da sola o ad avere fiducia in me stessa abbastanza da provarci. Questa è davvero la prima volta che credo che forse potrei. Questa è la prima volta che sono una protagonista, ma anche la prima volta che sono coinvolta in modo creativo in qualcosa. Producendo qualcosa, cofinanziando qualcosa, possedendo qualcosa e condividendo tutto con la mia troupe […] A nome del nostro piccolo equipaggio di 22 persone, speriamo che ridiate (per favore, ridete) e piangiate, e speriamo che vi godiate questa piccola cosa che abbiamo fatto con tanto amore. Love, Maree (io scrivo il mio con due E)».

Back to top button