Primo pianoRoyal Life

Harry e William, Kate e Meghan: salsicce e stilisti alla base delle loro liti

Nuovi retroscena sui rapporti tesi tra le due coppie anche per motivi impensabili

L’autobiografia del principe Harry ha mostrato al mondo la rivalità con il fratello William, ma anche parlato del litigio tra Kate e Meghan Markle. Ogni giorno continuano ad emergere nuovi dettagli sulla faida che divide le due coppie reali, che a quanto pare non hanno mai condiviso un legame di amicizia. L’ex maggiordomo della Famiglia Reale ha parlato di alcuni episodi che raccontano un’antica sfida tra i due fratelli.

Ben prima delle liti causate dall’arrivo in famiglia di Meghan Markle, infatti, il principe Harry avrebbe subito malvolentieri l’idea di essere “la ruota di scortadi suo fratello William. Le differenze tra lui e suo fratello riguardavano proprio ogni ambito, perfino quello alimentare. Paul Burrel, ex maggiordomo della principessa Diana, infatti, ha raccontato della “lite per le salsicce” che in casa loro si disputava ogni mattina.

Harry e William Kate e Meghan
Ansa

I media inglesi, inoltre, hanno parlato anche di un episodio che avrebbe allontanato Meghan Markle da Kate Middleton ben prima del ben più famoso incidente degli abiti delle damigelle. Tra le due cognate, infatti, ci sarebbe stato uno stilista ad accendere la miccia delle liti e delle incomprensioni.

Le liti che hanno diviso William da Harry e Meghan da Kate

Paul Burrel ha raccontato che il principe Harry litigava con il principe William perché riceveva nel proprio piatto più salsicce di lui. La competizione dei due fratelli, dunque, era viva giornalmente anche a tavola. Più volte Harry, vedendo nel proprio piatto due salsicce mentre il fratello ne otteneva tre, avrebbe detto: “Come mai ne ottiene tre?“. La tata avrebbe quindi risposto: “William ha bisogno di riempirsi più di te. Un giorno diventerà re“. Burrell ritiene che questo tipo di atteggiamento abbia scatenato nel tempo le prime tensioni tra i fratelli, aumentando la gelosia e le incomprensioni tra i due. In Spare il duca di Sussex lamenta proprio di essere stato “il secondo violino del fratello” per tutta la sua vita. Il maggiordomo, dunque, ha aggiunto che la principessa Diana aveva compreso questo malessere e per questo aveva chiesto a Carlo di non inviare Harry nello stesso college in cui si trovava William.

Lite Harry, William, Kate e Meghan
Ansa

La lite per lo stilista tra le due cognate

Le fonti non hanno detto di più solo sulla faida tra William e Harry, ma anche su quella tra Kate e Meghan. La relazione tra le due cognate sarebbe iniziata in modo terribile a causa di un’aspra lite sulla moda. Un insider ha affermato che la duchessa di Sussex si sarebbe arrabbiata quando ha dovuto aspettare più a lungo della principessa del Galles per i nuovi abiti del suo stilista preferito. La Markle, infatti, adorava i vestiti del famoso stilista britannico Erdem Moralıoğlu. Ma la Middleton ai tempi era già una cliente di vecchia data e avrebbe avuto la precedenza nell’ottenere gli abiti che le piacevano. La commentatrice reale Camilla Tominey ha affermato che questo non è andato bene a Meghan. L’ex attrice, infatti, avrebbe protestato dicendo che Kate “non era nemmeno la regina“. La Tominey, in un articolo per il Telegraph, ha anche aggiunto che la moglie di Harry avrebbe insistito per chiamare la cognata “Kate“, nonostante il resto della famiglia la chiamasse “Catherine.

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button