Primo pianoTendenze Moda

Prada Eternal Gold, la prima collezione di gioielleria sostenibile del brand di lusso

La nuova linea di gioielli a livello globale con oro certificato 100%

Prada presenta Prada Eternal Gold, la prima collezione di gioielleria davvero sostenibile di un marchio di lusso a livello globale che, spingendosi oltre i confini della gioielleria, utilizza oro riciclato certificato al 100%.

Accanto alle tradizionali manifatture artigianali, alle gemme e ai metalli preziosi, la gioielleria di Prada integra pratiche sostenibili che caratterizzano il settore del lusso del XXI secolo.

Prada Eternal Gold
Prada Eternal Gold, la collezione di gioielli sostenibile

Prada Eternal Gold, monili unici in oro riciclato

L’idea di creare oggetti unici eterni, pensando al futuro e destinati a resistere al passaggio generazionale e alla prova del tempo, è da sempre insita nella nozione di gioielleria. Il concetto di sostenibilità, attraverso una nuova interpretazione, diventa parte essenziale di Prada Eternal Gold, che riflette l’ampio impegno del brand verso pratiche consapevoli e responsabili che ricoprono ogni aspetto della propria attività. Tra queste il passaggio dell’intera produzione di nylon all’innovativo Re-Nylon riciclato e sostenibile. Il 100% dell’oro utilizzato nella gioielleria di Prada è oro riciclato certificato, conforme agli standard della ‘Chain of Custody’ stabiliti dal Responsible Jewelry Council.

Un percorso tracciato

Tutte le fasi e le realizzazioni della catena per la produzione responsabile di oro e diamanti di Prada sono verificabili e tracciabili. Questa è una prerogativa esclusiva del marchio che non è offerta da nessun’altra gioielleria o casa di moda di lusso al mondo. L’oro riciclato di Prada proviene esclusivamente da fonti di materiali riciclati idonei. Il marchio collabora esclusivamente con fornitori di metalli e pietre preziose che soddisfano i più elevati standard di settore in materia di diritti umani, sicurezza sul lavoro, impatto ambientale ed etica aziendale.

Prada Eternal Gold, l’amore per il gioiello nasce da lontano

Sin dalla sua fondazione nel 1913, Prada si è dedicata alla creazione di “beni di lusso” dando vita a proposte uniche tramite l’utilizzo di materiali preziosi e il più alto livello di artigianalità italiana. Prada Eternal Gold rappresenta una nuova sfaccettatura di questa ideologia, riflettendo tradizioni senza tempo e i valori e gli interessi del mondo moderno. La collezione di debutto attinge al patrimonio stilistico di Prada e al lessico della moda senza tempo. Al centro della collezione c’è il triangolo Prada che, con una silhouette potente e una forma universale, è diventato sinonimo del brand. Utilizzato originariamente come simbolo di lusso dal fondatore Mario Prada, il triangolo rappresenta qui il marchio, un logo concettuale senza parole e di risonanza universale.

Prada Eternal Gold
Prada Eternal Gold, la collezione di gioielli sostenibile

Questa collezione esamina, delinea e ribadisce gli archetipi proponendo una serie di articoli neoclassici e intramontabili. Bracciali a forma di serpente, motivi a cuore, collane a catena e choker a nastro sono le forme che definiscono la gioielleria, ma rappresentano anche i segni e i significanti dell’affetto e dell’amore.

La campagna Prada Eternal Gold

La campagna che segna il debutto di Prada Eternal Gold è la prima linea di gioielleria creata da Prada. La prima collezione in oro riciclato certificato al 100% di un marchio globale del lusso. Lo spot celebra personalità eccezionali, la cui creatività si colloca perfettamente fuori dal tempo. Un cast di protagoniste celebrate per la loro individualità e selezionate per il loro talento e i riconoscimenti ottenuti. La loro unicità e il loro contributo alla cultura resistono al passare del tempo, proprio come ogni gioiello della collezione. Tra queste, la pluripremiata poetessa e attivista americana Amanda Gorman, l’attrice, modella e cantautrice americana Maya Hawke e la musicista coreana naturalizzata canadese Somi Jeon. Scattati da David Sims, i ritratti classici sono accostati a immagini con riflessi in oro, giovani dorate trasformate nei gioielli stessi.

Elena Parmegiani

Moda & Style

Giornalista di moda e costume, organizzatrice di eventi e presentatrice. Consegue la Laurea Magistrale in Comunicazione Istituzionale e d’Impresa all’Università “La Sapienza” di Roma. Muove i primi passi lavorativi con gli eventi per il Ferrari Club Italia, associazione di possessori di vetture Ferrari. Da oltre quindici anni è il Direttore Eventi della Coffee House del prestigioso museo Palazzo Colonna a Roma; a cui di recente si è aggiunto quello di Direttore Eventi della Galleria del Cardinale Colonna. Ha organizzato e condotto molte sfilate di moda per i più importanti stilisti italiani. Come consulente è specializzata nella realizzazione sia di eventi aziendali, sia privati. Scrive di moda, bon ton (con una sua rubrica), arte e spettacolo. Esperta conoscitrice dei grandi nomi della moda italiana, delle nuove tendenze del Fashion e del Made in Italy. Cura anche la rubrica di Velvet dedicata al Wedding.

Back to top button