Primo pianoTV

Le indagini di Lolita Lobosco 2, anticipazioni seconda puntata: un volto dal passato per Lolita

Nuovo appuntamento per l'acclamata serie con Luisa Ranieri: ecco cosa accadrà nel nuovo episodio

Dopo il successo del primo appuntamento, Le indagini di Lolita Lobosco 2 prosegue con una nuova puntata: ecco cosa accadrà. La messa in onda è fissata per la prossima domenica 15 gennaio, in prima serata su Rai Uno: scopriamo le anticipazioni del secondo episodio.

Debutto con il botto per Le indagini di Lolita Lobosco 2. L’acclamata serie di Rai Uno, con Luisa Ranieri nei panni del vicequestore di Bari, ha confermato il suo successo anche con il primo appuntamento della nuova stagione, che ha registrato un’audience di oltre 6 milioni di telespettatori, pari al 33,5% di share. Rispetto al primo capitolo, che contava 4 puntate, la serie è stata estesa fino a 6 prime serate. Insomma, Lolita Lobosco ci terrà compagnia fino al 12 febbraio.

Luisa Ranieri nei panni di Lolita Lobosco in un frame de Le indagini di Lolita Lobosco 2 (screenshot) - VelvetMag
Luisa Ranieri nei panni di Lolita Lobosco in un frame de Le indagini di Lolita Lobosco 2 (screenshot) – VelvetMag

Basata sui romanzi di Gabriella Genisi, la serie di Rai Uno è incentrata sull’ormai nota vicequestore di Bari, a capo di una squadra di soli uomini. Mentre continua a condurre le indagini sulla morte del padre, Petresine, che l’hanno tenuta impegnata già a partire dalla prima stagione, la protagonista dovrà risolvere nuovi casi, di puntata in puntata. Al contempo, vecchi volti del passato torneranno a tormentarla, soprattutto nel prossimo appuntamento in onda, Lo Scammaro Avvelenato. Ecco dunque cosa accadrà domenica 15 gennaio.

Le indagini di Lolita Lobosco 2, cosa accadrà nella nuova puntata di domenica 15 gennaio: trama e cast

Grande attesa per la prossima puntata de Le indagini di Lolita Lobosco 2. La serie è entrata ormai nel vivo della situazione, dopo la messa in onda della prima puntata, dal titolo Mare Nero. Nel corso precedente appuntamento, infatti, Lolita e Danilo (Filippo Scicchittano) sarebbero dovuti partire per una vacanza in Egitto ma, per via di un tragico incidente in mare che è costato la vita a due giovani fidanzati, la coppia ha dovuto rimandare. Ora, con il secondo episodio, Lo Scammaro Avvelenato, un nuovo caso terrà impegnata la vicequestore di Bari. La Lobosco dovrà indagare sulla morte di un famoso scrittore, nel B&B gestito da Nunzia (Lunetta Savino) e Carmela (Giulia Fiume), rispettivamente madre e sorella minore di Lolita. Pare che la causa del decesso sia dipesa da un’infezione da botulino, contratta da una specialità della casa, ovvero lo scammaro di zia Dolò.

Luisa Ranieri in una scena de Le indagini di Lolita Lobosco 2 (screenshot) - VelvetMag
Luisa Ranieri in una scena de Le indagini di Lolita Lobosco 2 (screenshot) – VelvetMag

Nunzia sarà dunque indagata, ma le analisi tossicologiche scagioneranno la donna. Prosciolta da ogni sospetto, la madre di Lolita potrà concedersi del tempo libero con Trifone (Maurizio Donadoni), con cui si sta mostrando sempre più vicina. Mentre la situazione sentimentale tra la protagonista e Danilo diventa più complessa, nella vita della donna comparirà una presenza dal passato: si tratta di Angelo Spatafora (Mario Sgueglia). Quest’ultimo, legato a Petresine sin dall’infanzia, si farà vedere per la prima volta da Lolita dopo oltre vent’anni. Oltre ai nomi già citati, la serie vede nel proprio cast anche Giovanni Ludeno nei panni di Antonio Forte; Jacopo Cullin nelle vesti di Lello Esposito; Bianca Nappi, in quelle di Marietta; Camilla Diana è Caterina; Claudia Lerro è Porzia; Donata Frisini nei panni di Santa e Francesco De Vito in quelli del Prof. Introna, tra gli altri.

Lorenzo Cosimi

Cinema e tv

Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.

Back to top button