Healthy & BeautyPrimo piano

Da Shawn Mendes a Damiano David: il buzz cut torna trendy

Le tendenze beauty 2023 strizzano l'occhio al buzz cut, taglio cortissimo che ha già conquistato Damiano dei Maneskin: e non è l'unico

Il buzz cut è uno dei tagli capelli che conquisterà il 2023. A dimostrarlo sono le star musicali come Shawn Mendes e Damiano David dei Maneskin.

Il buzz cut torna a dettare tendenza e questa volta l’ispirazione è internazionale. Lo scorso anno questo taglio cortissimo, quasi rasato, è stato rappresentato soprattutto da Iris Law, figlia dell’acclamato attore Jude Law da cui ha ereditato cognome e bellezza, scelta come musa di Versace. Il 2023 invece ha già conquistato star del panorama musicale, da Shawn Mendes che ha completamente stravolto il suo look fino a Damiano dei Maneskin.

buzz cut taglio 2023
Crediti: Damiano David/Instagram/@fabiogerminario – VelvetMag

Dite addio alla folta chioma scura di Damiano David. Anche il frontman dei Maneskin ha seguito la tendenza e iniziato il nuovo anno dandoci un taglio netto. Negli anni il buzz cut è stato spesso associato ad icone musicali e non solo come Justin Timberlake, David Beckham e persino fashion icon come Cara Delevingne. Ma, in vista dell’anno nuovo, le tendenze tornano a gran voce e non rinunciano ad un taglio rigorosamente corto come quello di Shawn Mendes.

Il buzz cut torna trendy: parola di Shawn Mendes e Damiano David

Quando Shawn Mendes incrocia l’obiettivo di un paparazzo non impiega molto a diventare virale. L’ultima fotografia l’ha immortalato con un nuovo taglio di capelli mentre passeggiava per le strade di Los Angeles. I fan hanno immediatamente reagito alla novità. Abituati alla chioma color moka del cantante di Mercy, non hanno potuto trattenere lo stupore considerando il suo nuovo buzz cut. Capelli cortissimi per Shawn Mendes che inizia il 2023 con un nuovo beauty look trendy. Ad accompagnare la passeggiata tra le strade di Los Angeles un look piuttosto sobrio con pantaloni larghi e comodi, cardigan e sciarpa.

buzz cut taglio 2023
Crediti: Instagram via screenshot – VelvetMag

Nell’arco della sua brillante carriera, Shawn Mendes ha coccolato i fan con un look comfy, con i suoi capelli ricci di media lunghezza a cui ha detto – almeno per il momento – addio. E pensare che tempo addietro non era così felice di ridurre la lunghezza. In un post via Twitter, nel non molto lontano 2014, aveva condiviso un sogno: “Ho sognato che qualcuno mi strappava tutti i capelli dalla testa, che spavento“. Quello di Shawn Mendes è soltanto il primo di tanti buzz cut che, siamo certi, contageranno le star. La tendenza ha già colpito anche Damiano David dei Maneskin. A sua volta, finora ha spesso sfoggiato capelli medio-lunghi nero corvino. Ma, per il compleanno della sua Giorgia, ha osato e proposto un buzz cut ancor più estremo di Shawn Mendes.

buzz cut taglio 2023
Crediti: Damiano David/Instagram/@fabiogerminario – VelvetMag

A differenza del cantante americano, però, Damiano ha spesso giocato con il suo beauty look dimostrando di essere un’anima camaleontica e di amare l’esperimento beauty. Per questo l’ennesimo non dovrebbe sconvolgere gli equilibri, piuttosto influenzarli. Il suo buzz cut, del resto, è personalizzato. Damiano ha inciso due strisce che partono dalle tempie per fare il giro della testa ed incrociarsi a metà strada. Ed è ad altezza nuca che le linee si fondono creando un maxi logo con due G, simbolo della maison Gucci di cui i Maneskin sono testimonial da tempo. Il nuovo taglio di capelli accompagna l’annuncio dell’uscita di un nuovo singolo, Gossip con Tom Morello. Ed è già ispirazione tra i trend capelli 2023.

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button