Primo pianoTV

Beautiful, anticipazioni dal 16 al 21 gennaio: Quinn scopre la verità sul marito e Donna

Cosa accadrà nelle nuove puntate della serie di Canale 5? Ecco le trame dei prossimi episodi in onda

Continuano le vicende di Beautiful, in onda dalle ore 13.40 su Canale 5: ecco cosa accadrà negli episodi in onda dal 16 al 21 gennaio. Novità e colpi di scena sono la costante della longeva soap statunitense: ecco dunque cosa accadrà nei prossimi episodi.

Beautiful prosegue con nuove puntate, sempre in onda dalle ore 13.40 dal lunedì al sabato su Canale 5. La storica soap d’oltreoceano inaugura, da tempo, la fascia del daytime della rete ammiraglia di Mediaset e prosegue all’insegna delle novità e dei colpi di scena. Ad oggi continua, inoltre, ad essere uno dei programmi più seguiti sulle reti di Cologno Monzese. Scopriamo dunque cosa accadrà nelle puntate, in onda dal 16 al 21 gennaio.

Quinn Fuller, Eric Forrester e Donna Logan in un frame di Beautiful (screenshot Mediset Infinity) - VelvetMag
Quinn Fuller, Eric Forrester e Donna Logan in un frame di Beautiful (screenshot Mediset Infinity) – VelvetMag

Beautiful, ecco cosa accadrà nelle puntate dal 16 al 21 gennaio: Quinn scopre tutto

Come al solito, Beautiful inaugurerà il daytime di Canale 5 a partire dalle ore 13.40. Nella puntata di lunedì 16 gennaio, Donna deciderà di aprirsi con le sorelle in merito alla situazione con Eric. Dirà loro che il Forrester riesce a risolvere il suo problema di impotenza solo con lei. Per le Logan, il tutto sarà più chiaro: la causa della disfunzione di Eric è Quinn. Il Forrester non la ama più e questa è la reazione naturale del suo corpo. Brooke prenderà perciò la decisione di parlarne con il diretto interessato scatenando le ire della Fuller che origlierà tutto, senza farsi vedere. Nell’episodio di martedì 17 gennaio, Quinn è su tutte le furie, dopo quanto sentito. La Fuller sceglierà di affrontare Donna in modo aggressivo, arrivando a bloccarla tra una sedia e la scrivania. Brooke è sotto shock per quello che è successo. La Fuller, però, si mostrerà decisa: non le consentirà di inserirsi nel suo matrimonio.

Quinn Fuller in un frame di Beautiful (screenshot Mediaset Infinity) - VelvetMag
Quinn Fuller in un frame di Beautiful (screenshot Mediaset Infinity) – VelvetMag

Beautiful proseguirà con la puntata di mercoledì 18 gennaio. Dopo aver affrontato Donna, Quinn sceglierà di prendere in mano la situazione e di parlarne con il marito. La Fuller vuole infatti che il Forrester prenda una decisione chiara e netta, soprattutto dopo che lei ha sopportato per troppo tempo le angherie delle Logan. Katie e Carter, intanto, sono sempre più vicini. Nell’episodio di giovedì 19 gennaio, Katie si incontrerà con il Walton presso Il Giardino e gli rivelerà tutto quello che è accaduto tra Quinn ed Eric. Il feeling tra di loro è sempre più evidente, soprattutto dopo questo incontro. Donna, nel frattempo, si scuserà con il Forrester e si dirà decisa a non volersi mettere tra lui e Quinn, ma l’uomo la rassicurerà.

Decisione drastica di Eric

Nella puntata di venerdì 20 gennaio, gli scontri tra Quinn e le sorelle Logan si acuiscono. La Fuller, infatti, è decisa a non farla passare liscia all’ex moglie del Forrester, tanto da passare alle minacce. Eric, dal canto suo, ha preso le parti di Donna, ma deve licenziarla dalla Forrester Creations. Nell’appuntamento di sabato 21 gennaio, Liam e Steffy non vogliono Deacon e Sheila nelle vite di Finn e Hope. Il dottore e Logan, intanto, avranno modo di aprirsi rispettivamente a proposito della situazione e del dolore che continua a causare ad entrambi. La figlia di Brooke dice a Finn che non è giusto che l’imposizione dei loro coniugi non sia giusta: perché devono tenere i genitori fuori dalle loro vite? Steffy la sente durante questo sfogo e le risponde in malo modo: non deve mettere strani grilli per la testa di Finn.

Lorenzo Cosimi

Cinema e tv

Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.

Back to top button