Healthy & BeautyPrimo piano

Dakota Johnson cambia look: il caschetto biondo platino detta tendenza

L'attrice di "Cinquanta sfumature" è impegnata sul set di un nuovo film e ha proposto un nuovo hair look biondo platino senza frangia

Dimenticate la frangia a tendina di Dakota Johnson. L’attrice, impegnata sul set di un nuovo film, ha proposto un cambio hair look proponendo un taglio più corto e sbarazzino e soprattutto biondo platino.

Finora Dakota Johnson ha abituato il pubblico ad una forte costante beauty, diventata identificativa nel corso del tempo a prescindere dal ruolo interpretato sul grande schermo. L’attrice, figlia d’arte, ha da sempre sfoggiato lunghi capelli scalati con frangia a tendina, tornata di tendenza soprattutto nel corso del 2022.

Dakota Johnson nuovo taglio capelli
Dakota Johnson. Crediti: Ansa – VelvetMag

Eppure, forse in vena di cambiamenti dettati dal nuovo anno, l’attrice di Cinquanta sfumature di grigio ha lasciato il segno con un nuovo beauty look. Dimenticate i lunghi capelli castani impreziositi da ciocche chiare così come la frangia a tendina. Questa volta l’attrice ha seguito una delle tendenze del 2023 optando per un caschetto scalato e capelli biondo platino. Pronti alla rivoluzione?

Dakota Johnson, addio frangia a tendina: il bob cut è biondo platino

Fashion icon, Dakota Johnson ha facilmente catturato l’attenzione su ogni red carpet calcato finora. Ma, in genere, ha accompagnato l’abito d’alta moda con una piega classica, spesso liscia e ravvivata dalla preziosa frangia intramontabile chicca glam del suo beauty look. Eppure di recente è stata immortalata con un hair look differente. Perché questo cambiamento repentino? Pare che l’attrice sia impegnata sul set di un nuovo film e, di conseguenza, avrebbe mutato il suo aspetto. Dakota Johnson è impegnata con Daddio, nuovo film con Sean Penn che dovrebbe essere distribuito nel corso del 2023. La bella attrice, nota soprattutto per aver recitato nella trilogia di Cinquanta sfumature, ha cambiato il suo aspetto proponendo un bob cut dal taglio asimmetrico, più corto dietro e più lungo sul davanti. Oltre al taglio più corto e sbarazzino, colpisce sicuramente il colore biondo platino così come il ciuffo con riga centrale.

Essendo impegnata sul set, non è chiaro se Dakota Johnson abbia optato per una parrucca. L’attrice potrebbe aver deciso semplicemente di cambiare, assecondando il gusto del suo personaggio. In ogni caso il biondo platino le dona particolarmente. L’acconciatura in questione propone un semi raccolto alto, che lascia gran parte delle ciocche ad altezza mento e due ciuffi a sfiorare le guance.

Dakota Johnson bionda
Dakota Johnson. Crediti: Instagram via screenshot – VelvetMag

Il bob cut ha quindi ripristinato il suo fascino hollywoodiano: il merito va anche ad altre stelle del grande e piccolo schermo come ad esempio Zendaya. L’attrice di Euphoria e Dune ha proposto un nuovo taglio di capelli dando una ricca sfoltita alla chioma lunga e mossa, proponendo un caschetto scalato e colore Nutella Brown. Così come Jenna Ortega, nuova stella di Netflix con la serie TV Mercoledì sulla famiglia Addams. Dopo il successo esploso in streaming, la giovane attrice ha preso le distanze dal suo iconico personaggio optando per un taglio scalato e più corto stile Anni ’80. E così anche Dakota Johnson ha voluto unirsi alla tendenza diffusasi a macchia d’olio tra le star. Che sia per necessità di copione o per sua volontà, il risultato non cambia.

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button