Primo pianoTV

Fiction Rai 2023-2024, i titoli in arrivo: torna “Che Dio ci Aiuti”; Lino Guanciale in bilico

La rete ammiraglia assisterà anche al ritorno di Luca Argentero, con la nuova attesa stagione di "Doc"

Il nuovo anno è appena iniziato e porta con sé diverse novità, soprattutto sul piccolo schermo: di seguito, ecco le fiction Rai in arrivo tra il 2023 e il 2024. Oltre all’imminente debutto de Le indagini di Lolita Lobosco 2, stanno per fare il loro arrivo i nuovi episodi di alcune tra le serie più amate.

Grandi novità in arrivo per le Fiction Rai nel corso del 2023-2024. Il nuovo anno porta infatti con sé diversi titoli e sorprese per i telespettatori. Tornano sulla rete ammiraglia le storie tanto amate dal pubblico di Suor Angela, protagonista di Che Dio ci Aiuti e interpretata da Elena Sofia Ricci. Così come accaduto per Don Matteo, a partire da questa stagione la serie si troverà orfana della sua figura centrale: si tratterà infatti dell’ultima stagione per Elena Sofia Ricci, la quale saluterà il suo pubblico nel terzo episodio della serie. La serie è ormai prossima al debutto: la data è fissata per il prossimo 12 gennaio 2023, in prima serata.

Elena Sofia Ricci è Suor Angela in Che Dio ci aiuti (web source) e Lino Guanciale (Ph. ANSA) - VelvetMag
Elena Sofia Ricci è Suor Angela in Che Dio ci aiuti (web source) e Lino Guanciale (Ph. ANSA) – VelvetMag

Spazio anche alla settima stagione di Un Passo dal cielo, la cui data di messa in onda non è ancora nota, sebbene sembrerebbe che sia fissata per la primavera del 2023. Ottime notizie anche per i fan di Alessandro Preziosi, il quale sarà protagonista della miniserie Black out, in arrivo sulla rete ammiraglia dal 23 gennaio, in prima serata. Il prossimo lunedì 9 gennaio, invece, su Rai Uno farà il suo debutto Il nostro generale, con Sergio Castellitto nei panni di Carlo Alberto Dalla Chiesa. Di seguito, dunque, alcuni tra i vari appuntamenti più attesi dal pubblico, sia quelli più imminenti che quelli “a lunga scadenza”.

Fiction Rai 2023-2024: Lino Guanciale “in dubbio”, ecco perché

Se il pubblico potrà avvertire la mancanza di Elena Sofia Ricci dopo la sua uscita di scena da Che Dio ci aiuti 7, potrà rasserenarsi. L’acclamata interprete nostrana sarà infatti la protagonista di Fiori sopra l’inferno, miniserie prodotta da Rai Fiction con Verdiana Bixio di Publispei. La messa in onda dello show è fissata per il prossimo 13 febbraio, che segnerà anche un altro attesissimo ritorno. A partire dal prossimo 27 febbraio, infatti, su Rai Uno debutterà in prima serata Il commissario Ricciardi 2, in cui ritroveremo nuovamente Lino Guanciale nei panni del personaggio letterario nato dalla penna di Maurizio De Giovanni. Una stagione televisiva all’insegna dell’interprete di Avezzano, il quale è anche la figura centrale de La porta rossa 3, in arrivo su Rai 2 dall’11 gennaio.

I titoli in arrivo: confermati anche Doc – Nelle tue mani 3 e Lea – Un nuovo giorno

Per Lino Guanciale si tratterà sicuramente di un periodo decisivo. Nonostante la Rai sembra stia puntando molto sul suo nome, l’interprete è reduce dalla recente Sopravvissuti la quale, con una media inferiore ai 3 milioni di telespettatori, non sembra aver soddisfatto le aspettative. Che possa essere cancellata dopo una sola stagione? Per ora il dubbio rimane. In attesa di ciò, i titoli non sembrano mancare: Resta con me (con Francesco Arca, dal 19 febbraio su Rai Uno); Sei donne, Vivere non è un gioco da ragazzi e Il maresciallo Fenoglio, in arrivo prossimamente su Rai Uno. Si segnalano, inoltre, prossime su Rai Due anche Mare Fuori 3 (dal 15 febbraio) e Rocco Schiavone 5, con Marco Giallini, dal 29 marzo.

(da sinistra) Matilde Gioli, Luca Argentero e Sara Lazzaro in Doc - Nelle tue mani (ANSA/UFFICIO STAMPA RAI) - VelvetMag
DOC-NELLE TUE MANI – LUCA ARGENTERO – MATILDE GIOLI – SARA LAZZARO

Dovremo aspettare ancora un po’, invece, per la seconda stagione di Lea – Un nuovo giorno, in cui ritroveremo nuovamente Anna Valle e Giorgio Pasotti. Dopo una media di quasi 5 milioni di telespettatori, la serie ha ricevuto il via libera per nuovi episodi. Stesso discorso anche per Doc- Nelle tue mani. Dopo gli ascolti mastodontici della prima stagione, la serie con Luca Argentero, Matilde Gioli e Sara Lazzaro non ha deluso le aspettative anche con il secondo capitolo, superando la media di 5 milioni. Insomma, un rinnovo che era in fin dei conti già scontato, ma che ci farà aspettare ancora un po’ di tempo.

Lorenzo Cosimi

Cinema e tv

Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.

Back to top button