Primo pianoRoyal Life

Il Natale speciale di Camilla: i suoi figli tra i reali per la prima volta

La regina consorte ha potuto accogliere a Sandringham i figli avuti dal primo matrimonio

Il primo Natale da re e regina di Carlo e Camilla ha seguito la tradizione reali inaugurata dalla regina Elisabetta e dal principe Filippo. Ma come regnanti i due hanno potuto inserire delle importanti novità nelle celebrazioni della Famiglia Reale inglese. Un’assoluta innovazione ha riguardato il coinvolgimento per la prima volta dei due figli di Camilla.

La regina consorte, infatti, ha invitato i suoi figli a Sandringham per la prima volta in questo Natale. I membri senior della Famiglia Reale hanno festeggiato nelle celebre residenza invernale del Norfolk, mentre il principe Harry e la moglie Meghan Markle hanno deciso di rimanere nello loro villa lussuosa a Montecito in California. I reali inglesi si sono riuniti insieme per la prima volta dopo tre anni di pausa a causa della pandemia da Covid-19.

Camilla
Ansa

Sarà stato un Natale particolarmente toccante per la Famiglia Reale, che quest’anno ha celebrato la festa per la prima volta dalla morte della regina Elisabetta, venuta a mancare lo scorso 8 settembre. Un po’ di tristezza sarà stata legata alla mancanza di Harry e Meghan, che hanno rifiutato l’invito del re Carlo a raggiungere i reali nel Regno Unito. Tuttavia, la Famiglia Reale ha dato il benvenuto a nuovi arrivati.

I figli di Camilla a Sandringham per il Natale Royal

La regina Elisabetta non ha mai invitato i membri al di fuori della Famiglia Reale per il Natale. Ma Camilla da regina consorte ha voluto avere con sé i suoi figli, Laura Lopes e Tom Parker Bowles, giunti a Sandringham per la prima volta. Stando alla notizia lanciata dal Telegraph, Carlo e Camilla avrebbero esteso l’invito anche ai nipotini, che si sono uniti per la prima volta a tutti i bambini della Famiglia Reale. Il Sun ha riportato le parole di un insider che ha detto: “Camilla è entusiasta che la sua famiglia sia al centro del Natale, soprattutto perché Carlo non avrà il figlio più giovane lì“. Come sempre i reali hanno fatto la loro apparizione la mattina di Natale fuori dalla chiesa di Santa Maria Maddalena. A seguire si sono riuniti tutti insieme nella sala da pranzo di Sandringham per il tradizionale pranzo di famiglia a base di tacchino.

I figli di Camilla a Natale
Ansa

Questo Natale ha segnato diverse “prime volte” per i reali. Per la primissima volta è stato re Carlo a pronunciare il famoso discorso di Natale in cui ha rivolto gli auguri alla Nazione. Sempre per la prima volta anche il principino Louis ha avuto un ruolo di primo piano. Il figlio più piccolo del principe William e di Kate Middleton ha potuto far parte delle celebrazioni riservate agli adulti. Ha affiancato i fratelli George e Charlotte. La lista completa degli invitati di Carlo e Camilla non è nota, ma i tabloid hanno riportato che si trattava di circa 70 persone in tutto. Sulla felicità natalizia, tuttavia, incombeva la tristezza per la distanza dei Sussex. Le fonti, infatti, riportano che il re era molto provato dall’assenza di suo figlio. Le feste natalizie, inoltre, sono giunte appena qualche settimana dopo il documentario Netflix.

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button