Primo pianoRoyal Life

Harry e Meghan sparano a raffica sulla Famiglia Reale: un trailer dopo l’altro

I Sussex sono determinati a dire la loro verità a scapito della Corona e della tradizione

Nella giornata di oggi Netflix ha condiviso un nuovo trailer che anticipa altri contenuti del documentario del principe Harry e della moglie Meghan Markle. Solo qualche giorno fa la coppia aveva condiviso il primissimo teaser che aveva già anticipato i contenuti bomba contro la Famiglia Reale. Oggi si possono aggiungere altri tasselli a questo quadro fatto di senso di rivalsa personale. Il gigante dello streaming ha anche ufficializzato le date della messa in onda.

Il primo episodio del documentario di Harry e Meghan, infatti, sarà disponibile a partire da questo giovedì 8 dicembre. Le altre puntate, invece, debutteranno sul piccolo schermo il 15 dicembre, giorno in cui la Famiglia Reale sarà impegnata a promuovere il concerto di Natale di Kate Middleton. Nulla appare casuale oramai, soprattutto nell’ottica di Harry e Meghan che hanno annunciato di voler “raccontare tutta la loro verità” combattendo contro le “questioni di gerarchia”.

Principe Harry e Meghan Markle
Ansa

Il trailer consiste in un susseguirsi di immagini della coppia, che passa dall’acclamazione della folla al cambiamento repentino. Nelle prime immagini, infatti, vengono riprodotti i video dell’annuncio del loro fidanzamento del loro matrimonio nel 2018. In seguito si sente la voce fuori campo di Piers Morgan che, riferendosi alla Markle, afferma: “Sta diventando una rock star reale“. E poi ancora immagini in cui la folla acclama i Sussex e qualcuno tra il pubblico grida “Meghan, ti amiamo!“. Ma tutto si conclude bruscamente con l’immagine della duchessa che afferma: “Tutto è cambiato“.

Harry e Meghan: il nuovo trailer per il documentario Netflix

Date le premesse nessuno si aspettava dichiarazioni lusinghiere da parte di Harry e Meghan nei confronti della Famiglia Reale. Ma l’ultimissimo trailer conferma che si tratta di un vero e proprio attacco alla monarchia, senza esclusione di colpi. Di certo il principe William e Kate Middleton avranno la loro massiccia dose di critiche. Forse sono rivolte proprio a loro le parole del principe Harry che riduce tutto ad una “questione di gerarchia”. Nel teaser, infatti, appare una foto della Famiglia Reale riunita sulla balconata di Buckingham Palace al Trooping the Colour nel 2019. Di sottofondo la voce di Harry che racconta: “C’è una gerarchia della famiglia, sai, ci sono perdite, ma c’è anche la messa a punto di storie. È un gioco sporco“.

Harry e Meghan trailer Netflix
@Netflix screen dal trailer

Gioco sporco che i Sussex vorrebbero smascherare, dal momento che solo loro affermano di conoscere tutta la verità. Ma le accuse non si fermano qui. L’avvocato della coppia, Jenny Afia, dice rivolgendosi alla telecamera: “C’è stata una guerra contro Meghan per sostenere i programmi in agenda di altre persone“. Poco dopo Christopher Bouzy, un imprenditore tecnologico e sostenitore di lunga data della coppia, dichiara: “Si tratta di odio, si tratta di razza“. All’orizzonte, dunque, si prospetta anche l’arrivo di accuse di razzismo, che potrebbero aggiungersi a quelle che Meghan Markle aveva già lanciato durante la sua intervista ad Oprah Winfrey. Sul finire del trailer, inoltre, clip di paparazzi che fotografano la coppia e che vengono poi messe in parallelo con vecchie riprese della principessa Diana e di Kate Middleton inseguite dai fotografi. Meghan afferma poco dopo che ad un certo punto ha capito che non l’avrebbero mai protetta. E il principe Harry aggiunge: “Ero terrorizzato, non volevo che la storia si ripetesse“.

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button