Primo pianoRoyal Life

Andrea e il viaggio segreto per aggirare il volere di Carlo

Anche i fratelli Anna ed Edoardo si sarebbero schierati dalla sua parte

Il Mirror riporta in esclusiva la nuova mossa strategica del principe Andrea contro il volere di re Carlo. Il duca di York, recentemente caduto in disgrazia, avrebbe visitato segretamente il Bahrain. Secondo le notizie si sarebbe trattato di un viaggio di affari dal momento che il principe vorrebbe ottenere un ruolo non ufficiale come intermediario tra l’Occidente e gli stati del Golfo.

In un periodo di fortissima crisi energetica, dunque, Andrea vorrebbe fare la sua parte e svolgere un ruolo da ambasciatore con i Paesi più ricchi di petrolio. Questo, però, non rientra nei piani del fratello maggiore, Carlo III, che lo ha bandito fermamente da ogni ruolo pubblico e di servizio per il Regno Unito.

Ansa

Stando alle notizie, dunque, il duca di York sarebbe volato sul posto la scorsa settimana viaggiando a bordo di un jet privato concesso da un suo contatto svizzero miliardario. Buckingham Palace non ha inserito il viaggio del principe tra gli impegni calendarizzati, dal momento che non risulta più come reale “lavoratore”. Ma si dice che l’intento fosse proprio quello di agire per favorire la Corona.

Braccio di ferro tra re Carlo e il principe Andrea

Mentre re Carlo vorrebbe vedere il fratello sempre più lontano dalla scena pubblica, pare che il principe Andrea stia pianificando meticolosamente il suo ritorno sulle scene. Le fonti affermano che “immagina le sue possibilità” di un altro periodo come rappresentante speciale del governo per il commercio e gli investimenti internazionali. La visita in Arabia Saudita sarebbe avvenuta con lo scopo di convincere i Paesi ad aumentare la produzione di petrolio.

Ansa – Il principe Andrea e il re del Bahrain, Hamad bin Isa Al Khalifa, nel 2017

Altri hanno affermato che si sarebbe recato in Bahrain in vacanza come ospite d’onore “finanziato privatamente“. Ci sono anche affermazioni secondo cui addirittura starebbe pensando al Medio Oriente come “rifugio sicuro dove stabilirsi“. Mentre continua il suo braccio di ferro con re Carlo, però, il duca di York sembra avere dalla sua anche il favore degli altri fratelli: la principessa Anna ed il principe Edoardo.

Ansa – Re Carlo, la principessa Anna, il principe Andrea e il principe Edoardo

Secondo il Mail on Sunday, qualche giorno prima del compleanno di Carlo, tutti i fratelli si sarebbero riuniti a Windsor per sostenere il principe Andrea. Pare che il Sovrano non fosse molto felice del sostegno pubblico e vorrebbe che il duca di York vivesse lontano dai riflettori. La fonte ha dichiarato che Anna ed Edoardo erano “privatamente preoccupati” per Andrea e “volevano controllarlo“. Ma il re è dell’opinione che “non dovrebbe essere sotto gli occhi del pubblico” e per questo “non era entusiasta affatto“.

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button