Primo pianoRoyal Life

Regina Elisabetta: Carlo svela il grande omaggio alla madre

Un importante evento in omaggio alla Sovrana scomparsa due mesi fa

Re Carlo III ha svelato una statua dedicata alla sua “amata” madre, la regina Elisabetta, nella città di York. Si tratta della primissima statua della Sovrana che viene installata e mostrata al pubblico a partire dalla sua morte. Come riportato da fonti ufficiali, il progetto era nato per celebrare il Giubileo di Platino, ma era giunto a completamento solo nel mese di agosto.

Presente all’importante evento il nuore re accompagnato dalla regina consorte Camilla. Parlando davanti alla folla riunita a York Minster, il Sovrano ha affermato che da ora in poi la sua effigieveglierà” sulla città. L’appuntamento si inseriva all’interno di un ricco programma di impegni previsti per il suo breve viaggio di due giorni nello Yorkshire.

Ansa

Questa sarà la prima statua della regina Elisabetta II ad essere svelata al pubblico. Ma gli esperti ritengono che probabilmente ne seguiranno molte altre. Paragonando il suo regno con quello di molti altri monarchi prima di lei appare quasi naturale che il Regno Unito possa continuare in futuro a dedicarle statue, piazze e monumenti significativi.

Re Carlo svela la statua della sua amata madre

Come riporta la CNN, la statua della regina Elisabetta è stata posta in una nicchia sul fronte ovest della cattedrale di York. Avrebbe un peso complessivo di quasi due tonnellate ed è realizzata in calcare lepino francese. Durante la cerimonia a York, re Carlo ha dichiarato: “La defunta regina è sempre stata vigile per il benessere del suo popolo durante la sua vita. Ora la sua immagine veglierà su quella che diventerà Queen Elizabeth Square per i secoli a venire“.

Ansa

Nello specifico l’immagine raffigura la regina Elisabetta che indossa gli abiti cerimoniali dell’Ordine della Giarrettiera. Sul capo il diadema di stato di Giorgio IV, in mano il globo e lo scettro simboli del potere regale. Il progetto aveva avuto l’approvazione della stessa Regina che avrebbe dovuto svelarlo personalmente a settembre. Tutto, però, ha subito dei rimandi a causa della sua morte, avvenuta lo scorso 8 settembre.

Ansa

Si è trattato di un momento commovente per re Carlo, che si è mostrato molto emozionato nello svelare al pubblico la statua della madre. Per il Sovrano si è trattato in generale di un giorno molto impegnativo. Poco prima, infatti, un uomo di 23 anni è stato arrestato dalla polizia per aver lanciato della uova alla coppia nel corso della visita a York. Si trattava di manifestazioni ambientaliste che non hanno comunque tolto il sorriso dal volto del re.

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button