Primo pianoRoyal Life

Carlo incontra Sunak: avete notato il dettaglio in questa foto?

Nulla è casuale nelle vicende pubbliche della Corona

Il 25 ottobre re Carlo III ha incontrato a Buckingham Palace il neo primo ministro Rishi Sunak. Si tratta della prima volta in cui il nuovo sovrano affida a qualcuno il compito di creare un governo a suo nome. Osservando l’immagine condivisa anche tramite i canali social della Famiglia Reale, però, si notano alcuni dettagli peculiari.

Il primo dettaglio che salta all’occhio è il sorriso con cui re Carlo ha accolto Sunak. I due si sono incontrati anche nel corso di altre occasioni durante gli anni. Pare che il Sovrano nutra stima nei confronti del nuovo primo ministro, il terzo in pochissimi mesi.

Carlo III riceve Sunak a Buckingham Palace. Foto Twitter @RoyalFamily

Il re e il primo ministro si sono incontrati diverse volte in precedenza, incluso un ricevimento per celebrare la British Asian Trust, istituita da Carlo, e un evento all’inizio di quest’anno per la Prince’s Trust nel sud di Londra. In quell’occasione hanno visitato un negozio di articoli sportivi. Sarà per questi motivi che re Carlo ha deciso di curare al meglio l’accoglienza di Sunak con alcuni dettagli.

Re Carlo: i dettagli dell’incontro con Rishi Sunak

Nel suo primo colloquio ufficiale con Rishi Sunak, re Carlo è apparso emozionato. Il nuovo Sovrano ha voluto accoglierlo con cenni rispettosi alle sue origini indiane. Sunak, infatti, è il primo inglese di origini indiane a rivestire questa carica. La sua ascesa al potere ha suscitato un senso di orgoglio tra i membri della numerosa comunità indiana. Anche il leader Narendra Modi ha espresso la propria gioia.

ANSA

Lo stesso Carlo ha voluto omaggiare le origini del primo ministro con una premura che dice molto sulla stima nei suoi confronti. Sul tavolino da tè della sala, infatti, era poggiata una scatola di cioccolatini che vengono venduti tipicamente per la Diwali, ovvero la “festa delle luci” famosa in tutto il mondo. Tra l’altro proprio questo lunedì 24 ottobre il mondo ha festeggiato questo evento che unisce tutti gli indiani nel mondo.

@Ansa

I più attenti, inoltre, non hanno potuto non notare la scelta della sala in cui Carlo ha accolto il suo primo ministro. Finora, infatti, la regina Elisabetta aveva sempre utilizzato un’altra sala di Buckingham Palace, mentre il nuovo re ha scelto di ospitare l’evento nella stanza del 1844. Non si conosce il motivo di tale scelta, che secondo alcuni è motivata dai lavori di ristrutturazione del Palazzo. Di certo, però, il Sovrano ha voluto rendere omaggio alle origini di Sunak. Secondo alcune indiscrezioni il re vorrebbe includere nel suo regno tutte le diverse etnie e religioni presenti alla pari, a partire dalla prossima incoronazione.

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button