Arte e CulturaPrimo piano

Bronzi di Riace protagonisti alla Festa del Cinema di Roma dal 14 al 22 ottobre

Bronzi50 celebra i cinquanta anni dal ritrovamento delle celebri scultura

Dal 14 al 22 ottobre Bronzi50 1972-2022 celebra il cinquantenario del ritrovamento dei Bronzi di Riace, che saranno protagonisti della Festa del Cinema di Roma con un emozionante virtual-documentary proiettato all’interno del Cube Stage. Si tratta di una installazione multimediale nel cuore di Villa Borghese. Assieme ai due celebri bronzi, alla vice presidente Giusi Princi e al Presidente della Film Commission Anton Giulio Grande, si alterneranno vari volti noti. Sul palco, infatti, sono previsti nomi illustri della Calabria, tra cui Elisabetta Gregoraci, Aiello, Nicola Gratteri, lo chef Nino Rossi, Naip e Daniele Campana.

In occasione della diciassettesima Festa del Cinema di Roma, dunque, le statue saranno le celebrità indiscusse con una serie di eventi artistici iper-tecnologici che si mescoleranno agli echi classici della Magna Grecia. Tra musica, danze, food, arte, e installazioni e performance multimediali, ci si troverà davanti ad un evento unico nel suo genere.

Credit Press Office – Bronzi di Riace

All’interno di Cube Stage si alterneranno diversi ospiti. Si tratta di un luminoso palco cubico interattivo, che richiamerà i bronzi e la Magna Grecia. Tutto intorno saranno collocati schermi cinematografici semitrasparenti con audio e video mapping 3D. L’effetto sarà quello di un luogo che lascia incontrare virtuale e reale.

Festa del Cinema di Roma omaggia i bronzi di Riace

A dare il via alla preziosa iniziativa dedicata ai Bronzi di Riace, il 14 ottobre alle ore 18.30 è la anteprima assoluta del cortometraggio di Giacomo Triglia con Elisabetta Gregoraci. Entrambi saranno sul Cube Stage per un talk-live di presentazione dell’ultima campagna cinematografica “Calabria Straordinaria“. L’incontro sarà moderato da NAIP, il versatile artista di XFactor che tornerà anche come performer con una sua esclusiva Cube Session musicale in programma il 16 ottobre.

Credit Press Office – Aiello

Anche Aiello è attesto al Cube Stage con una sua produzione esclusiva, realizzata per l’occasione in collaborazione con i video-artisti di Studio Clichè. Il palco cambierà nuovamente veste il 21 ottobre, in occasione dei 30 anni dalle stragi che uccisero i giudici Falcone e Borsellino. Lo stesso Cube Stage sarà un luogo di riflessione sul tema delle mafie con il procuratore della Repubblica di Catanzaro Nicola Gratteri. Il magistrato terrà un talk con la giornalista Eva Giovannini, con il suo libro “Complici e Colpevoli“. Il 15 ottobre, a partire dalle 18.30, spazio al food con la presenza sul palco di Daniele Campana e dello Chef stellato Nino Rossi.

Credit Press Office – NAIP

Il programma giornaliero del Cube Stage prevede molti altri impegno: dalle letture di Saverio La Ruina allo show di danza con lo spettacolo PARCAE. Non mancheranno le performance di live painting digitale a cura di MUDIAC in collaborazione con gli artisti dell’Altrove Festival ed il Live set del Laboratorio Elettroacustico del MIAI. Atteso, infine, anche il dj set a cura di DJ Miniera. Giusi Princi, Vice Presidente della Regione Calabria, ha dichiarato: “La presenza della Calabria in un contenitore di prestigio come la Festa del Cinema di Roma, segna il via della stagione dei grandi eventi nazionali ed internazionali che ripercorrendo il cinquantenario dal ritrovamento dei Bronzi di Riace raccontano una Calabria contemporanea e innovativa, in grado di raggiungere i giovani“.

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button