Primo pianoRoyal Life

Principe Andrea, l’avvertimento: ‘Non è ancora finita’

I guai giudiziari non sono ancora terminati per il duca di York

Il principe Andrea è apparso di buonumore mentre cavalcava nella tenuta del castello di Windsor questa mattina. I tabloid inglesi, infatti, hanno riportato le foto che mostrano il duca di York a cavallo. Ma per il terzogenito della regina Elisabetta le nuvole appaiono ancora fitte all’orizzonte. Un avvocato, che si occupa di rappresentare una delle vittime di Jeffrey Epstein, ha lanciato un cupo avvertimento.

Il legale, infatti, ha dichiarato che per il principe Andrea non sono ancora terminati i guai con la giustizia. A lanciare il terribile avvertimento è stato l’avvocato Spencer Kuvin, che ha rivelato un dettaglio delle vicende giudiziarie in corso. La controversa Ghislaine Maxwell, infatti, ha tempo fino al 2023 per collaborare con i pubblici ministeri.

Ansa

La Maxwell era in ottimi rapporti con il principe Andrea e si dice che tra i due ci fosse un’amicizia davvero speciale. Al momento la donna non ha accusato di nulla il duca di York, ma non si può escludere che possa farlo in seguito. Cosa accadrebbe a quel punto?

Guai giudiziari in vista per il principe Andrea?

Il Daily Mail ha riportato le parole dell’avvocato che rappresenta nove delle donne che hanno accusato Epstein in passato. Nel corso di un nuovo documentario, ha dichiarato che potrebbero esserci ulteriori rivelazioni. Il principe Andrea potrebbe essere toccato dalla cosa. In molte circostanze, infatti, il nome del duca di York è apparso al fianco di quello di Epstein e della Maxwell. Finora, però, è sempre uscito illeso dai tentativi di trascinarlo nel baratro.

Ansa

Ricordiamo, infatti, che il processo alla Maxwell, rischiava di coinvolgere nomi noti della politica e non solo. La donna al momento sta scontando la sua pena a Tallahassee, una prigione federale a bassa sicurezza in Florida. Per lei il giudice ha previsto una condanna a 20 anni di carcere per aver aiutato Epstein ad abusare sessualmente di dozzine di ragazze minorenni. Ma la condanna della Maxwell non chiude il capitolo. La storia – avverte l’avvocato – non può dirsi “finita”. Insomma, mentre il duca di York, si gode spensieratamente i giardini di Windsor, i problemi si addensano all’orizzonte.

Ansa

Con la morte della regina Elisabetta, però, potrebbe essere rimasto veramente solo. Già da anni, infatti, re Carlo ed il principe William provano ad estrometterlo del tutto dalla Corona. Se dovesse esplodere un nuovo scandalo, dunque, il Sovrano potrebbe decidere di abbandonare il fratello alla propria sorte. Ulteriori accuse, dopo quelle da parte di Virginia Giuffre, dunque, potrebbero privare il principe Andrea di tutto ciò che gli rimane.

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button