Primo pianoRoyal Life

Principe Harry “disperato”: dopo la morte della regina Elisabetta vuole cambiare il libro bomba

Il duca di Sussex vorrebbe apportare delle modifiche, ma sarebbe troppo tardi vista l'imminente uscita

Il principe Harry starebbe provando a modificare il contenuto del suo libro. L’inversione di rotta sarebbe arrivata dopo la morte della regina Elisabetta nelle scorse settimane. Ma 20 milioni di dollari per una autobiografia sono davvero una cifra enorme che – come fa notare qualcuno – si possono giustificare solo con un contenuto bomba.

Un’esclusiva del THE SUN riporta la notizia secondo cui il duca di Sussex sarebbe pronto a rettificare alcuni contenuti. La fonte ha affermato che l’uscita del suo libro “intimo e sincero“, pubblicato dalla Penguin Random House, prevista per dicembre, sarà posticipata a causa del periodo di lutto reale.

Ansa

È probabile, dunque, che dati i risvolti degli ultimi avvenimenti, la pubblicazione slitti all’inizio del prossimo anno. Intanto si vocifera che re Carlo e il principe William sono “sempre più a disagio” per ciò che riguarda i contenuti del libro, che la Famiglia Reale non ha ancora visionato.

I ripensamenti di Harry sul libro bomba per la morte di Elisabetta

Un insider ha affermato che il principe Harry è “disperato” e vorrebbe “rivedere” nuovamente i contenuti della sua autobiografia alla luce della morte della regina Elisabetta. Il duca di Sussex aveva già consegnato la copia definitiva all’editore e sarebbe stato avvertito che potrebbe essere troppo tardi“. Una fonte ha dichiarato al THE SUN: “Harry ha messo un freno ai lavori perché vuole disperatamente perfezionarlo alla luce della morte della Regina, del suo funerale e dell’ascesa al trono di suo padre“.

Ansa

La fonte ha anche confermato che gli editori hanno pagato in anticipo una enorme somma: ben 18,4 milioni di sterline per il libro. Inizialmente sarebbero rimasti “delusi” dalla prima bozza perché si soffermava più di quanto desideravano sui problemi di salute mentale. La volontà del duca di Sussex era creare un “resoconto dettagliato e veritiero” dei momenti più importanti e travolgenti della sua vita. Ma è nell’aria l’impressione che il libro possa contenere storie poco edificanti sulla Famiglia Reale.

Ansa

L’insider ha aggiunto: “Potrebbero esserci cose che potrebbero non apparire così belle se vengono fuori così presto dopo la morte della regina e suo padre che è diventato re. Lui vuole che le sezioni vengano modificate. Non si tratta di una riscrittura totale. Vuole disperatamente apportare modifiche. Ma potrebbe essere troppo tardi“. Di certo il funerale della regina Elisabetta ha rappresentato un importante occasione di incontro tra i Sussex e la Famiglia Reale. Le fonti riportano di momenti di grande tensione tra Harry e suo padre, ma anche di tentativi di riavvicinamento. Resta inteso che una biografia del calibro dell’intervista rilasciata ad Oprah Winfrey potrebbe veder precipitare nuovamente la situazione.

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button