Primo pianoRoyal Life

Camilla ha sputato il tè di fronte alle pretese di Harry

La nuova regina non si è trattenuta di fronte alla proposta fatta dai Sussex

Il principe Harry e Meghan Markle avrebbero già fatto ritorno a Montecito, terminati i funerali della regina Elisabetta. Ma prima che la situazione precipitasse con la morte della Sovrana, la coppia avrebbe provato a risolvere la situazione con Carlo e Camilla. Le cose, però, non sarebbero andate per il meglio e la proposta dei Sussex avrebbe lasciato la coppia di sovrani senza parole.

Alcune fonti hanno raccontato che il principe Harry e Meghan Markle hanno avuto un incontro privato con re Carlo e la regina Camilla mentre si recavano all’Aia per prendere parte agli Invictus Games. La coppia dei duchi di Sussex avrebbe fatto un tentativo per riportare la pace e il dialogo all’interno della famiglia.

Ansa

Ma la loro idea non sarebbe piaciuta per nulla ai membri della Famiglia Reale inglese. Proprio Camilla, infatti, sarebbe rimasta così tanto colpita dalla loro idea da “sputare il tè” che stava sorseggiando in quel momento. Non proprio una reazione royal, ma lascia intendere quanto sia apparsa “assurda” la richiesta della coppia.

Camilla e la reazione di fronte alla proposta del principe Harry

L’edizione inglese di Vanity Fair riporta che durante la sua recente visita il principe Harry si sarebbe reso disposto a trovare soluzioni per sanare la frattura con il resto della Famiglia Reale. Per fare ciò, però, il duca di Sussex avrebbe proposto di ingaggiare un mediatore, ovvero una figura specializzata che li aiutasse a dialogare e a raggiungere una soluzione di comune accordo.

Ansa

La proposta, però, è apparsa “assurda” alle orecchie dell’allora ancora principe Carlo e della moglie, Camilla. A parlarne è stata la scrittrice Katie Nicholl nel suo libro The New Royals. Riportando la confessione di un amico di famiglia, ha scritto: Harry è entrato con abbracci e le migliori intenzioni e ha detto che voleva alleggerire la situazione. In realtà ha suggerito di usare un mediatore per cercare di sistemare le cose, il che ha lasciato Carlo un po’ perplesso e Camilla ha sputato il suo tè“.

Ansa

Sentendo la proposta del figlio, dunque, Carlo ha risposto “ad Harry che era ridicolo e che erano una famiglia e avrebbero risolto la questione tra di loro“. Secondo un insider, inoltre, Carlo aveva convocato i Sussex per un motivo molto particolare. Voleva assicurarsi, infatti, del fatto che il figlio non provasse ad ottenere qualcosa dalla regina Elisabetta senza avere anche il suo consenso. Nonostante questo quadro poco edificante, sembra che durante i funerali della Sovrana la famiglia abbia messo da parte i dissapori. Meghan Markle avrebbe anche chiesto di avere un’udienza privata con il re per chiarire le cose, ma non ci sono aggiornamenti o ricostruzioni a riguardo.

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button