Primo pianoRoyal Life

Il principe Carlo critica “The Crown”: ecco perché proprio non gli piace

Il principe si è lasciato sfuggire l'aspra opinione sulla serie tv Netflix

La serie tv The Crown è diventata famosissima nel mondo per il ritratto dei membri della Famiglia Reale inglese. Il prodotto Netflix segue l’evolversi della monarchia britannica concentrandosi intorno alle vicende più iconiche del regno di Elisabetta II. Alcune rappresentazioni non sono andate a genio ai Windsor, che, però, non hanno espresso pubblicamente la propria opinione. Il principe Carlo, però, si sarebbe lasciato scappare cosa ne pensa.

Che la Famiglia Reale non fosse contenta dello show era palese da alcuni atteggiamenti. Più volte, infatti, la produzione di Netflix ha dovuto interrompere le riprese perché i reali erano intervenuti in diversi modi. Il modo in cui sono andate in onda le vicende di Lady Diana, in particolare, li avrebbero infastiditi molto.

Ansa

Adesso circola voce che anche il principe Carlo avrebbe parlato di come viene descritto il proprio personaggio nella serie tv. Nel corso di una chiacchierata informale con alcuni politici scozzesi, infatti, l’erede al trono avrebbe accusato il suo interprete di “non essere per nulla vicino” a come è lui nella realtà.

Il principe Carlo si scaglia contro The Crown

Il leader laburista scozzese Anas Sarwar ha rivelato che il principe Carlo ha espresso la sua opinione su The Crown quando ha partecipato all’apertura del parlamento scozzese lo scorso ottobre. Il protocollo prevede che i politici non devono mai rivelare ciò che i reali dicono loro, ma in questo caso Sarwar ha fatto uno strappo alla regola, lasciandosi sfuggire i dettagli della chiacchierata privata con il principe.

Ansa

Parlando a un evento ad Edimburgo, ha detto che nel corso di una cerimonia a Edimburgo prima dell’apertura del Parlamento il principe Carlo si sarebbe avvicinato e avrebbe detto: “Salve, piacere di conoscervi tutti. Non sono affatto come mi ritraggono su Netflix“. Al momento Clarence House di è rifiutata di commentare la notizia, che ha già fatto il giro dei tabloid.

Ansa

Nella serie tv di Netflix, nella quarta stagione, il principe di Galles è stato interpretato da Josh O’Connor. Già quando gli episodi sono usciti per la prima volta molti critici hanno definito come “distorto” il racconto troppo romanzato del suo matrimonio con la principessa Diana. The Crown, infatti, lascia intendere che il principe aveva una relazione con Camilla già dai primi anni del suo matrimonio con Diana. Ma, come ricorda anche il Daily Mail, i due non si incontrarono quasi per nulla per i primi cinque anni del suo matrimonio.

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button