Primo pianoSport

Europei di nuoto 2022, ancora medaglie per gli azzurri e gare rinviate

Il maltempo sta portando delle modifiche importanti al programma della rassegna sportiva, ma l'Italia continua ad essere inarrestabile

Gli Europei di nuoto 2022 si possono definire un’edizione spettacolare per gli azzurri che stanno trionfando, praticamente, in ogni specialità. Per l’Italia anche l’ottava giornata di gara porta nuovi allori al medagliere che attualmente sale a quota 55. Il maltempo, però, rischia di modificare in maniera consistente il programma per le gare di gran fondo ad Ostia.

Ancora medaglie per l’Italia agli Europei di nuoto 2022. Gli azzurri si stanno mostrando praticamente senza rivali e il medagliere, a quota 55, ne è una testimonianza più che evidente. Anche dal trampolino 3 metri sincro donne, arriva una nuova soddisfazione: è l’argento di Chiara Pellacani ed Elena Bertocchi (nella foto di seguito).

Europei nuoto 2022 medaglie tuffi
@Credits Ansa

Le due azzurre replicano il traguardo di un anno fa a Budapest e con 260.76 punti si posizionano dietro l’oro delle tedesche Lena Hentschel e Tina Punzel. Per le gare di fondo, previste nel mare di Ostia, invece il maltempo non accenna a dare tregua e si vanno definendo cancellazioni e rinvii.

Nuovi traguardi per l’Italia agli Europei di nuoto 2022

L’argento nel trampolino per Chiara Pellacani ed Elena Bertocchi arriva nell’ottava giornata di gara agli Europei di nuoto 2022. La competizione è partita bene con l’ordinario indietro carpiato, seguito da un rovescio carpiato poco sincronizzato che ha fatto retrocedere le atlete italiane al 7° posto. Dopo essere risalite al 4° posto con il doppio e mezzo avanti con un avvitamento carpiato, eccellono nel triplo e mezzo avanti carpiato che gli fa ottenere 66.96 punti. Pe le due azzurre si tratta dello stesso posto raggiunto a Budapest prima dei Giochi. In questa rassegna sportiva si tratta della quarta medaglia per Chiara Pellacani e la seconda per Elena Bertocchi dopo l’oro dal piccolo trampolino.

Chiara Pellacani Elena Bertocchi
Chiara Pellecani ed Elena Bertocchi @Credits Ansa

E il doppio podio arriva anche nel trampolino 1m che premia i due azzurri Lorenzo Marsaglia e Giovanni Tocci, rispettivamente medaglia d’argento (a 396.25 punti) e medaglia di bronzo (a 386.20 punti). Per l’Italia che raggiunge quota 8 podi nei tuffi si tratta della decima e undicesima medaglia nella specialità non olimpica. Dai tempi di Klaus Dibiasi e Giorgio Cagnotto, è la prima volta che due azzurri si trovano insieme in un podio individuale. Un traguardo che riempie ancora l’incontenibile medagliere italiano.

Lorenzo Marsaglia Giovanni Tocci
Lorenzo Marsaglia e Giovanni Tocci @Credits Ansa

Per quanto riguarda le altre specialità, intanto, il maltempo sembra non voler dare tregua al mare di Ostia e le gare di fondo stanno subendo importanti modifiche. Il vento, che non accenna a diminuire, sta stravolgendo il programma. Secondo quanto si apprende anche dalla Gazzetta dello Sport, La Len e gli organizzatori locali stanno costantemente monitorando la situazione e cercando di elaborare anche un piano B. Intanto, arriva la conferma della cancellazione della staffetta di domenica e attualmente le modifiche al programma prevedono: sabato alle 10 la 5 km in contemporanea tra uomini e donne; alle 14 la 25 km uomini e donne. Domenica alle 10 la 10 km olimpica uomini e donne. Intanto l’Italia, ancora in testa assoluta, è a quota 55 medaglie: 19 ori, 21 argenti e 15 bronzi.

Francesca Perrone

  • Cultura, Ambiente & Pets

    Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura.
    Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.

Back to top button