Healthy & BeautyPrimo piano

Depilazione estiva: i trucchi per una pelle morbida

Quali sono i metodi più indicati per avere una pelle morbida e liscia dopo la depilazione e quali sono gli errori da evitare

L’estate richiede spesso una depilazione ad hoc, più costante e a tratti aggressiva rispetto al resto dell’anno, ma come arrivare preparati a questa fase delicata? Come ottenere una pelle liscia e morbida nonostante la depilazione? E quali sono gli errori da evitare assolutamente?

D’estate la pelle richiede maggiore accortezza, soprattutto se si è in costante fase di depilazione. C’è chi non si cura di rimuovere i peli da gambe, braccia e altre zone del corpo favorendo la loro crescita allo stato naturale. E c’è chi invece non ne tollera la vista, soprattutto per andare al mare e quindi ricorre alla depilazione. Le tecniche sono tantissime, così come gli effetti controproducenti se non si presta attenzione alla pelle.

Depilazione estiva
Crediti: Pexels

Soprattutto chi va di fretta e opta per il caro e vecchio rasoio, è consapevole di star maltrattando la zona interessata dove potranno apparire con facilità arrossamenti e peli incarniti. Ma come poter effettuare una depilazione estiva corretta senza strafalcioni? Quali sono i metodi per avere una pelle liscia e morbida anche post rimozione dei peli? E quali sono invece gli errori da non commettere?

Depilazione estiva: come avere la pelle morbida, gli errori da evitare

Uno dei primi consigli che possiamo darvi è di arrivare sempre preparati alla fase di depilazione più aggressiva. Ciò significa che dovrete preparare con netto anticipo la pelle al trattamento. In che modo? Semplice: basta concedersi uno scrub sulla zona interessata, in modo da eliminare tracce di cellule morte e sporcizia. Questa operazione va fatta con qualche giorno d’anticipo e mai poco prima della depilazione altrimenti si otterrà l’effetto controproducente (la pelle tenderà ad irritarsi ugualmente). Prima e dopo la depilazione vi consigliamo di applicare alcuni prodotti sulla pelle trattata.

Depilazione estiva
Crediti: Pexels

Fase pre-depilazione: sulla zona interessata applicate una passata di crema idratante. Fase post-depilazione: optate per creme rinfrescanti che possano calmare eventuali rossori e prevenire irritazioni. In genere anche l’aloe vera in questo caso torna utile, ma anche creme a base di camomilla e vitamina E. Creme, ma anche oli naturali perfetti da accompagnare ad una fase post doccia o prima di andare a dormire. Potreste applicarli concedendovi un piccolo massaggio rigenerante che aiuta il prodotto a penetrare maggiormente nella pelle. Sconsigliato utilizzare detergenti aggressivi.

Depilazione estiva
Crediti: Pexels

Un altro consiglio, che sicuramente creerà maggiore difficoltà, è quello di dare il tempo al pelo di ricrescere in modo sano per evitare peli incarniti, rossori e tagli. Quali sono i metodi? La ceretta resta un evergreen, perché è più duratura rispetto al rasoio siccome strappa il pelo alla radice. Inoltre questa tecnica indebolisce anche il pelo, così che in fase di ricrescita sarà più morbido e sottile.

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button