Fashion NewsPrimo pianoRed Carpet

I look più belli di Ella Balinska, protagonista di “Resident Evil: La serie”

Ha debuttato al cinema in "Charlie's Angels" ed è tornata in TV come protagonista di "Resident Evil", ma sul red carpet ha sempre catturato l'attenzione

Qualche anno fa ha debuttato al cinema nel cast di Charlie’s Angels e Netflix l’ha scelta come protagonista di Resident Evil: nonostante la carriera in erba, Ella Balinska è un’attrice estremamente glamour e non manca occasione di dimostrarlo sul red carpet.

Quando Netflix ha annunciato l’uscita di Resident Evil: La serie, ha naturalmente incuriosito i fan della saga gaming. Eppure la realtà non è stata all’altezza dell’aspettativa e, a poche settimane dal debutto in streaming, Resident Evil sta accusando un brutto colpo. Le critiche continuano a piovere, sia sul web che dalla critica. Peccato, considerando che la serie TV ha anche sancito il ritorno di Ella Balinska sul piccolo schermo. Avrebbe potuto essere il suo punto di svolta ma, considerando i pareri trapelati finora, è difficile che Resident Evil abbia un futuro roseo su Netlflix.

Ella Balinska
Crediti: Ella Balinska/Instagram

In ogni caso, Ella Balinska è un’attrice britannica – classe 1996 – che già in passato ha dimostrato il proprio talento. È entrata nel cast di Charlie’s Angels nel 2019 recitando al fianco di Kristen Stewart dove ha interpretato Jane Kano. Quel film, oltre ad aver riscosso discreto successo, ha rappresentato anche il suo debutto sul grande schermo. La filmografia di Ella Balinska è piuttosto acerba. L’attrice, prima di Resident Evil, ha recitato in Casuality, L’ispettore Barnaby e The Athena. Eppure è amatissima nel campo fashion.

I look più belli di Ella Balinska

Pur avendo recitato in pochissimi prodotti d’intrattenimento, data la giovane età Ella Balinska è affezionata al mondo della moda e non perde mai l’occasione di calcare un red carpet. Incantevole l’abito romantico di Giambattista Valli Haute Couture indossato sul red carpet dei BAFTA 2020. Il long dress propone gonna dal taglio asimmetrico con lungo strascico, con volant e trama floreale. In abbinamento ha scelto décolleté nero in velluto di Casadei. Sul tappeto rosso dei Vanity Fair Oscar Party 2022, l’attrice ha scelto un long dress a righe completamente rivestito di paillettes blu elettrico di Schiaparelli Haute Couture 2020, collezione Primavera/Estate.

Ella Balinska
Crediti: Ansa/Ella Balinska/Instagram

Di recente invece è apparsa sul red carpet della première di Resident Evil e, per Netflix, ha proposto un abito nero con gonna drappeggiata e dettagli in chiffon di Saint Laurent. A completare il look gioielli di Cartier. Alla première di Charlie’s Angels ha conquistato il mondo della moda con un abito nero dallo spacco vertiginoso ad altezza coscia di Prada, a cui ha abbinato gioielli di Cartier.

Ella Balinska
Crediti: Ella Balinska/Instagram

Per lo stesso film, ma alla première mondiale, ha indossato un abito dal tocco fiabesco, dalle sfumature nude di Vera Wang. Il long dress è in chiffon con gonna morbida e corpetto morbido, con spalline calanti e scollatura a forma di petalo. Più deciso e dal tono gotico è invece il midi proposto sul tappeto rosso dei British Fashion Awards 2019. Per l’occasione, Ella Balinska ha proposto un abito senza spalline e completamente rivestito di paillettes di Armani.

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button