Arte e CulturaPrimo piano

“Labirinto d’Amore”: storie romantiche immersive ed itineranti raccontate nel Parco Chigi di Ariccia

Uno spettacolo suggestivo che per il quinto anno è pronto a regalare duelli, incantesimi, gesta eroiche e molto altro

Per il quinto anno di seguito torna nel Parco Chigi di Ariccia Labirinto d’Amore. Lo spettacolo itinerante curato alla regia da Giacomo Zito, che porta in scena quattro storie d’amore tratte dalla letteratura italiana. Storie rappresentate in uno dei patrimoni storici e artistici più suggestivi del Lazio.

Sono 4000 gli spettatori all’attivo per Labirinto d’Amore che torna per il quinto anno, in occasione dell’evento Fantastiche Visioni, nel Parco Chigi di Ariccia. Ideato e diretto da Giacomo Zito, lo spettacolo itinerante propone agli spettatori un viaggio tra sentimenti, duelli, magia, incantesimi e molto altro tratto da storie appartenenti alla lettura italiana.

Labirinto d'Amore Ariccia
@Arte Idea Eventi

Coinvolgimento e forti emozioni sono gli ingredienti utilizzati e trasmessi agli spettatori. Dopo il successo e il tutto esaurito degli anni precedenti lo spettacolo si ripropone mantenendo il focus, ancora una volta, sulla componente immersiva.

La ‘magia’ di Labirinto d’Amore

Duelli, incantesimi, tradimenti e gesta eroiche, divertimento, follia e poesia, per un viaggio nel sogno sui versi di Ludovico Ariosto“. Così la nota presenta lo spettacolo itinerante che fino al 31 luglio 2022 sarà presentato al Parco Palazzo Chigi ad Ariccia. Nel seicentesco giardino torna, per il quinto anno, un unicum nella programmazione estiva performativa del centro Italia. Labirinto d’Amore, che si pregia ancora della regia di Giacomo Zito, mette in scena uno spettacolo in cui lo spettatore è invitato a seguire 4 storie d’amore. Ciascuna di esse è tratta dalla grande, corposa e suggestiva letteratura italiana. 15 attori personificano una miriade di personaggi in una ‘viaggio’ che si presenta come un sogno coinvolgente ed immerisivo.

spettacolo Ariccia
@Arte Idea Eventi

Oltre ai poetici e onirici versi di Ludovico Ariosto, anche la cornice storica del Parco Palazzo Chigi rende tutto più affascinate. Si tratta di una versione originale dell’epopea ariostesca che Giacomo Zito dirige in maniera sapiente in un’esplorazione tra il mondo magico e la dimensione dello spettatore, sotto forma di spettacolo itinerante. Ognuno, infatti, è invitato ad immedesimarsi con i personaggi e perdersi tra le avventure narrate. Come tiene a precisare ancora la nota di lancio, dal al debutto dell’estate 2017, sono stati oltre 4000 gli spettatori che si sono addentrati in Labirinto d’Amore.

Un’esperienza immerisiva anche grazie agli attori

Ciascuno degli spettatori ha avuto, ed avrà, la possibilità di godere della: “Caleidoscopica coralità di immagini, voci e suoni generati dalla rievocazione dei personaggi e delle loro avventure. Confermando la formula riuscita di una regia immersiva e coinvolgente. In grado di ricreare, in un’atmosfera onirica, un remoto e imprevedibile universo dove tutto ciò che accade alimenta l’illusione di un tempo sospeso“.

Labirinto d'Amore
@Arte Idea Eventi

Labirinto d’Amore – Orlando Furioso si presenta come un successo annunciato anche grazie all’interpretazione magistrale degli attori. I nomi dello spettacolo sono: Luigi Pisani, Nicola Sorrenti, Mirella Dino, Chiara Di Stefano, Francesca La Scala, Laura Rovetti, Giordano Bonini. A cui si aggiungono Daniele Ponzo, Gabriele Paupini, Dario Di Luccio, Federico Lunetta, Elena Crucianelli, Alessandra Patella, Jacopo Strologo e Riccardo Zito. Infine, è opportuno specificare che Fantastiche Visioni, con il sostegno economico del Comune di Ariccia, è inserito all’interno di Ariccia da Amare – sinergie rinnovabili 2022. Progetto finanziato con il contributo di LAZIOcrea.

Francesca Perrone

  • Cultura, Ambiente & Pets

    Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura.
    Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.

Back to top button