LibriPrimo piano

Libri leggeri da mettere in valigia e portare in vacanza

Bisogna pur alimentare la propria fantasia, anche in vacanza, e allora perché non aiutarsi con libri leggeri da portare con sé per rilassarsi?

Esistono libri leggeri da mettere in valigia (o nel kindle) e da portare in vacanza? Certo e sono tantissimi: abbiamo raccolto qualche titolo per regalarvi un’estate più leggera ma non per questo priva di spunti.

Per molti le vacanze sono già arrivate, altri invece attendono pazienti di potersi godere del meritato relax lontano da fonti di stress. E un lettore sa perfettamente che relax talvolta combacia anche con una buona lettura, ancor di più se leggera e frizzante. Ammettiamolo: abbiamo avuto degli anni impegnativi, dove la libertà è stata spesso soppressa dal bisogno di fare squadra e sconfiggere la pandemia. Ma, ora che la vita sembra essere diretta verso una piega quantomeno normale (se non si riflette troppo su guerre, siccità e inquinamento), abbiamo anche il tempo di valutare cosa leggere in vacanza.

Libri vacanza
Crediti: Pexels

In questo articolo cercheremo di consigliarvi qualche titolo leggero, frizzante, ma non escludiamo qualche lacrimuccia o riflessione lungo la strada, perché ogni emozione è ben accetta quando si legge una buona storia. Mettetevi comodi e segnatevi qualche titolo di romanzo: la vostra vacanza ringrazierà.

Libri leggeri da portare in vacanza

Un titolo che potrebbe rendere la vostra estate più dolce è La casa sul mare celeste. Un romanzo formativo, che racconta di magia ma anche di bisogno di normalità, di amore e di legami. Il protagonista è un assistente sociale che tutela bambini magici e viene spedito su un’isola deserta dov’è confinato un orfanotrofio con bambini speciali. Hanno poteri importanti e per questo sono temuti dagli esseri umani. Ma più tempo trascorrerà con quei bambini, più il protagonista capirà che il vero mostro è chi ha imposto loro quell’esilio. E, se non ne avete abbastanza, potreste leggere anche il nuovo romanzo di T.J. Klune. Si intitola Sotto la porta dei sussurri e propone un’altra avventura magica che è un’ode alla vita.

Libri vacanza

Chi invece associa leggerezza a voglia di romanticismo non rimarrà deluso dalle proposte sul mercato. Un’uscita recente e perfetta per i più romantici è The Love Hypothesis. Il teorema dell’amore. È il primo romanzo di Ali Hazelwood tradotto in Italia ed è ambientato all’università. Olive, la protagonista, finge di avere una relazione con un professore scienziato all’apparenza inavvicinabile, ma quella finzione li avvicinerà pericolosamente alla verità. Una trilogia iper romantica e perfetta per le vacanze è L’estate nei tuoi occhi, da cui è stata tratta l’omonima serie TV su Prime Video.

Libri vacanza

Chi invece è a caccia di romanzi fantasy da recuperare in vacanza può recuperare la trilogia principale di Hunger Games e, in vista del prossimo film, anche il prequel Ballata dell’usignolo e del serpente. Evergreen delle vacanze estive è anche Chiamami col tuo nome di André Aciman, di cui è uscito il sequel – Cercami – poco tempo fa.

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button