Fashion NewsTendenze Moda

Aza Lea a Showcase AltaRoma con la collezione estate 2023

L'evento della kermesse capitolina riservato ai brand indipendenti ed emergenti

ll brand Aza Lea presenta la collezione Primavera/Estate 2023 in occasione di Showcase Roma. Il progetto espositivo ideato da AltaRoma è riservato ai designer indipendenti ed emergenti.
Mente creativa di Aza Lea è Marta Liberatori. La designer nel 2020 decide di fondare il brand con una visione ben precisa: abiti prêt à porter dove si fondono alta moda, tradizione artigianale e sartoriale. Creazioni che dialogano con l’innovazione per creare una nuova storia dei paradigmi dell’eleganza. Un’esperienza ritagliata e cucita sui tratti unici della donna per un classico contemporaneo senza tempo e fuori dalle mode.

Aza Lea Showcase AltaRoma: geometrie pulite e forme sinuose

Marta Liberatori nelle sue collezioni dà risalto alla sua libertà artistica, infatti ogni capo è frutto di uno studio approfondito di sperimentazione. Ma anche di ricerca modellistica con linee geometriche pulite che donano forme sinuose alla donna che ritrova eleganza sartoriale in ogni occasione della giornata. Per la primavera/estate 2023 Aza Lea nello Showcase di AltaRoma porta in scena una collezione dal carattere forte e contemporaneo. Un vero e proprio omaggio a capi e tessuti che esaltano il puro Made in Italy grazie ad una attenta ricerca della designer. Dunque abiti dalla linea semplice e pulita, quanto versatile. Un minimal chic contemporaneo che trova il suo punto forza nella camicia, vero e proprio segno distintivo di Aza Lea.

Cotone e fibre naturali

Non mancano nella collezione Aza Lea allo Showcase di AltaRoma le gonne e pantaloni. Ma anche abiti che privilegiano tessuti come il popeline di cotone e le gabardine, viscose, sete e fibre esclusivamente naturali. Pertanto una collezione specchio di una donna contemporanea. Una femminilità che nel futuro della moda ritrova nuovi stimoli ed opportunità miscelando stili eterogenei in un’unica armonia che genera un presente rinnovato ma quanto mai sofisticato. La camicia Grace è il must have di Aza Lea, estremamente raffinata, in tutte le sue varianti. Una proposta smanicata in cotone e in georgette di seta o a manica lunga di chiara ispirazione settecentesca con polsino alto arricchito dalla presenza di bottoncini ricoperti. La sua particolarità, oltre all’estrema eleganza dei tagli, è la linea enfatizzata del collo cha dà maggiore importanza a chi lo indossa.

Aza Lea Showcase AltaRoma: il lusso discreto

In tutti gli abiti le tecniche utilizzate, dalla tradizionale a quella a inserti tipica della cultura giapponese, creano asimmetrie e geometrie minimali che spesso sono affiancate a volumi importanti, come quello delle maniche a palloncino o da gonne a ruota molto ampie che ricordano le forme tipiche della moda degli Anni Cinquanta.Il lusso affordable si declina in un guardaroba contemporaneo curato in ogni dettaglio dove il carattere identitario esalta la qualità e ricerca, abiti dallo stile inconfondibile per l’abilità tecnica nella minuziosa lavorazione di alcuni dettagli a mano. Tutta la produzione è eseguita esclusivamente in Italia con grande attenzione verso le materie prime, sempre di provenienza italiana.

Elena Parmegiani

Moda & Style

Giornalista di moda e costume, organizzatrice di eventi e presentatrice. Consegue la Laurea Magistrale in Comunicazione Istituzionale e d’Impresa all’Università “La Sapienza” di Roma. Muove i primi passi lavorativi con gli eventi per il Ferrari Club Italia, associazione di possessori di vetture Ferrari. Da oltre quindici anni è il Direttore Eventi della Coffee House del prestigioso museo Palazzo Colonna a Roma; a cui di recente si è aggiunto quello di Direttore Eventi della Galleria del Cardinale Colonna. Ha organizzato e condotto molte sfilate di moda per i più importanti stilisti italiani. Come consulente è specializzata nella realizzazione sia di eventi aziendali, sia privati. Scrive di moda, bon ton (con una sua rubrica), arte e spettacolo. Esperta conoscitrice dei grandi nomi della moda italiana, delle nuove tendenze del Fashion e del Made in Italy. Cura anche la rubrica di Velvet dedicata al Wedding.

Back to top button