NewsPrimo pianoSportStorie e PersonaggiTV

Canottaggio, “Due con”: il documentario sui Fratelli Abbagnale a Visioni dal Mondo

Il racconto della vita e dei successi di Carmine e Giuseppe Abbagnale apre l'ottavo Festival Internazionale del Documentario Visioni dal Mondo

DUE CON: il documentario sulla vita e i successi dei Fratelli Abbagnale aprirà il Festival Internazionale del Documentario Visioni dal Mondo. Una produzione Solaria Film in collaborazione con Rai Documentari e RSI, che sarà prossimamente in onda su Rai Tre.

Un mito del canottaggio italiano e mondiale: i Fratelli Abbagnale diventano un documentario intitolato emblematicamente Due con. La vita e i successi dei pluricampioni mondiali e olimpici Giuseppe e Carmine Abbagnale aprirà l’ottava edizione del Festival Internazionale del Documentario Visioni dal Mondo. Appuntamento a Milano dal 15 al 18 settembre.

Da sinistra: @Archivio ANSA – Courtesy of Press Office

Due Con, la storia del canottaggio: gli Abbagnale

Il documentario Due Con è stato scritto e diretto da Felice Valerio Bagnato e Gianluca De Martino. Una produzione Solaria Film di Emanuele Nespeca e Peacock Film, in collaborazione con Rai Documentari e RSI Televisione Svizzera. Dopo l’anteprima assoluta al Festival a settembre, andrà in onda in chiaro su RaiTre. Nati alla periferia di Pompei, Giuseppe e Carmine Abbagnale si dividevano tra studio e sport, allenati dallo zio Giuseppe La Mura. Da due atleti che non sanno neanche nuotare, a due grandi sportivi capaci di imprese sportive. Parliamo di canottaggio nella specialità “due con” e di due leggende, capace di incollare davanti agli schermi decine di generazioni di italiani per ben tre decenni a partire dagli Anni ’80.

Carmine Abbagnale – Courtesy Press Office

Sacrificio, passione e forza di volontà hanno portato enormi risultati di primissima grandezza: Oro ai Giochi olimpici di Los Angeles nell’84 e a Seoul nell’88; Argento ai Giochi olimpici a Barcellona nel ’92; campioni mondiali dall’81 al ’91 e dal ’97 al 98. Il racconto si snocciola tra repertorio inedito e testimonianze di appassionati – come giornalisti e avversari storici – per rendere per la prima volta la storia e la gloria sportiva dei “Fratelloni d’Italia”, accompagnati dal fedele timoniere Peppiniello di Capua.

Giuseppe Abbagnale e i registi del documentario

Il primo documentario sui “Fratelloni d’Italia

“La storia dei Fratelli Abbagnale – hanno spiegato i registi – ha appassionato l’Italia tenendo incollati alla tv migliaia di italiani. La loro è una storia di successo sportivo, sacrificio e passione, in cui si sono identificate migliaia di persone nel periodo della rinascita e di benessere alla fine degli Anni ’80. Giuseppe e Carmine Abbagnale sono ancora per molti un ricordo vivo e il simbolo di un periodo storico di grande mutamento culturale e sociale, che si intreccia con importanti eventi internazionali che i Fratelli hanno attraversato e segnato con la loro barca da canottaggio.”

Ettore Mastai

Redazione interna - Esteri, Economia, Arte, Sport

Giornalista professionista specializzato in politica estera ed economia. Si è laureato con lode nel 2007 con una tesi sulla rivoluzione Khomeinista. Negli anni dell'università ha coltivato la sua passione per la scrittura sportiva e per i temi del gambling. Per l'agenzia di stampa nazionale AGV News-Il Velino ha curato la sezione di Giochi e Scommesse e di Ippica e dintorni. Spesso si è occupato anche di politica nazionale in relazione ai suoi campi di azione giornalistica.

Back to top button