Fashion NewsPrimo pianoTendenze Moda

AltaRoma, The Beatriz e Invaerso: la moda della creatività

Tra gli spazi della Fashion Week romana di via Guido Reni un ampio Showcase che accoglie 68 brand selezionati per questa occasione

The Beatriz e Invaerso negli spazi dell’ex Caserma di Guido Reni per la nuova edizione di AltaRoma hanno presentato le loro ultime creazioni. Noi di VelvetMAG – presenti alla Fashion Week della Capitale – siamo andati a trovarli.

Arriva alla sua decima edizione Showcase, il progetto di punta della Roma Fashion Week – nato per connettere i giovani designer con buyer e giornalisti nazionali e internazionali. L’evento festeggia un importante traguardo e lo fa lanciando una novità. I sessantotto brand selezionati per questa occasione avranno l’opportunità unica di esporre tutti insieme contemporaneamente. Questa volta nessuno si dovrà alternare nelle giornate di calendario. Dunque tutti hanno la possibilità di incontrare gli addetti ai lavori che transiteranno negli spazi della Ex Caserma Guido Reni. Nelle giornate dedicate ad AltaRoma noi di VelvetMAG abbiamo curiosato tra i diversi corner presenti e abbiamo incontrato The Beatriz e Invaerso. Il primo ha fatto dell’accessorio a mano una particolarità. Il secondo offre una prospettiva nuova e audace sul mondo del gioiello.

AltaRoma, Beatriz e Invaerso
Photo Credits: Teresa Comberiati

AltaRoma, The Beatriz

Un cerchietto che diventa gioiello per la particolarità del prodotto. The Beatriz sdogana il classico e ne crea un modello iconico, particolare. Le creazioni di Valentina Giammarco sono accessori da indossare non solo per eventi di cerimonia ma anche tutti i giorni dando un tocco incredibilmente unico e singolare, capace di trasformare un semplice outfit in qualcosa di piacevolmente interessante. Il bon ton ed il sofisticato si fondono nelle creazioni della designer con l’obiettivo di ottenere un accessorio elegante e fascinoso. Intorno all’anima flessibile ma indeformabile che funge da struttura al cerchietto vi sono diversi tessuti. Dal raso al crinolina che crea un effetto ‘vaporoso’ e se vorreste sentirvi immediatamente avvolti dall’atmosfera de Il Grande Gatsby, basta indossarli e vi sentirete nel posto giusto. Valentina Giammarco segue il desiderio di creare un oggetto senza tempo, sintesi armonica dei suoi istinti per il bello e il buon gusto.

AltaRoma presenta il brand The Beatriz
Photo Credits: Teresa Comberiati

AltaRoma, Invaerso

Maria Clelia Scuteri è un architetto e product designer romana, con un percorso da autodidatta nel mondo del gioiello. E parliamo proprio dal suo esordio per quanto Invaerso sia diventato da un’idea di gioiello ad un brand, unico reso tale dall’innesto di oggetti industriali lavorati a mano dopo aver creato il prototipo in 3D e in resina. Invaerso è un brand che mira a lasciare un segno significativo oltre il concetto di convenzione. Il desiderio della designer Maria Clelia Scuteri è quello di offrire una prospettiva nuova e audace sul mondo del gioiello, con un prodotto reso unico grazie al suo iter creativo e a una filiera unica. La volontà è infatti quella di innovare sperimentando mediante diverse tecniche produttive come l’antica lavorazione a mano della filigrana di argento e l’upcycling, servendosi di nuove innovazioni tecnologiche per muoversi verso una incessante ricerca. L’obiettivo della designer è quello di creare qualcosa di straordinario e inaspettato, dove ricerca, estetica e raffinatezza siano le coordinate imprescindibili dei suoi gioielli.

AltaRoma presenta Invaerso
Photo Credits: Teresa Comberiati

La collezione – presente nella cornice della Roma Fashion Week – prende il nome del brand stesso diventandone manifesto. Il logo-simbolo si muove lungo direttrici molteplici. Si declina in forme armoniose: in serie creando dei loop o reiterato su più livelli negli anelli. E’ sdoppiato sullo stesso piano sugli orecchini, è sovrapposto nel chocker. Si presenta allungato invece perdendo traccia delle sue proporzioni sugli earcuffs, per creare giochi di mimesi, geometrie nascoste e tridimensionalità.

AltaRoma presenta Invaerso
Photo Credits: Teresa Comberiati

Teresa Comberiati

Spettacolo, Tv & Cronaca Rosa

Calabrese, a vent’anni si trasferisce a Roma dove attualmente vive. Amante della fotografia quanto della scrittura, negli anni ha lavorato nel campo della comunicazione collaborando con diverse testate locali in qualità di fotografa e articolista durante la 71ª e 75ª Mostra Internazionale D’Arte Cinematografica. Ha già scritto il suo primo romanzo intitolato Il muscolo dell’anima. Colonna portante del blog di VelvetMAG dedicato alla cronaca rosa e alle celebrities www.velvetgossip.it, di cui redige ogni mese la Rassegna Gossip.

Back to top button