Fashion NewsPrimo pianoTendenze Moda

Accademia Costume & Moda sfilano i vincitori dei Talents 2022

Ad "AltaRoma" in passerella l'eccellenza manifatturiera italiana incontra le future generazioni della moda

L’Accademia Costume & Moda ha presentato i Talents 2022 attraverso un entusiasmante fashion show in occasione di AltaRoma.

La sfilata ha avuto luogo a Roma il 12 luglio 2022 presso il Guido Reni District con il patrocinio di Camera Nazionale della Moda Italiana, Altaroma, Regione Lazio e Roma Capitale.

Lorenzo Castano premiato come Talents 2022

Accademia Costume & Moda Talents 2022: i protagonisti

Il Talents 2022 di Accademia Costume & Moda interpreta la sintesi dei diplomi accademici di primo livello in Costume e Moda e in Comunicazione di Moda: Fashion Editor, Styling & Communication. Percorsi formativi unici che hanno l’obiettivo di far emergere l’identità degli studenti, dotandoli di consapevolezza individuale e culturale, esperienza e professionalità.

Il fashion show ha visto sfilare le collezioni di 15 studenti del DAPL in Costume e Moda che hanno avuto l’opportunità di collaborare con trenta aziende del Made in Italy per la realizzazione di 15 capsule collections. Inoltre tre studenti del DAPL in Fashion Editor, Styling & Communication, hanno avuto la possibilità di realizzare un proprio magazine e di curarne la strategia editoriale e di comunicazione.

Un’opportunità professionale unica

Un traguardo importante, culmine di tre anni di studio e attività laboratoriali, reso possibile grazie alla collaborazione straordinaria con alcune tra le migliori realtà del Made in Italy, in grado di realizzare in esclusiva per i Talents 2022 e su loro disegno. Un ponte tra aziende e studenti per la presentazione di collezioni che nascono da un’attenta ricerca, da una sperimentazione nei tessuti da un’acquisita competenza tecnica e progettuale. La collaborazione nasce già nel 1964 con la fondatrice Rosana Pistolese e portata avanti dal Presidente Aeternum, Fiamma Lanzara, scomparsa nel 2020.

I Talents 2022 del DAPL CeM, coordinati da Santo Costanzo per l’abbigliamento e Luigi Mulas Debois per gli accessori, sono: Chiara Balsamo (abbigliamento Donna), Claudia Rita Maria Cascio (abbigliamento Donna), Lorenzo Castano (abbigliamento Uomo/Donna), Elisa Castiglioni (accessori Uomo/Donna). Nicolas Cepeda Torres (abbigliamento Uomo/Donna), Matteo Fortini (abbigliamento Uomo), Francesca Giannini (abbigliamento Donna). Alessio Invidiato (accessori Uomo/Donna), Vittoria Lattanzio (abbigliamento Donna). Marika Pireddu (accessori Uomo/Donna). Romi Shaked (abbigliamento Donna). Vincenzo Maria Silvano (accessori Donna), Gaia Torrini (accessori Donna), Gianluigi Vitale (accessori Uomo), Yonglin Xue (accessori Donna).

Accademia Costume & Moda i vincitori del Talents 2022

Lorenzo Castano con la sua collezione Black & Tulips menswear e womenswear, Vincenzo Maria Silvano per gli accessori ha realizzato la sua collezione Fisiognomica. I Talents 2022 del Dapl Fesc, coordinati da Antonio Mancinelli e Marco Meloni, sono Marianna Caliandro, Noemi Managò e Clementina Vando. Vincitrice del Talents di comunicazione è Marianna Caliandro con il suo progetto Bodycopy. A giudicare il lavoro dei ragazzi, una prestigiosa giuria di addetti ai lavori che ha valutato le collezioni e i portfolio in termini di innovazione, ricerca, prodotto e total look.

i ragazzi dell’Accademia Costume & Moda

La giuria dei Talents 2022

La giuria è composta da Albino D’Amato – Creative Director & Founder, A.Teodoro; Andrea RenieriHead Designer Menswear Leathergoods, Salvatore Ferragamo. Andreina LonghiFounder & CEO, Attila & Co.; Deanna Ferretti Veroni, Modateca Deanna. Didier BonninManaging Director Manufactures de Mode Italy, Chanel. Fabio FusiCreative Director, Furla; Francesco FrancavillaGlobal Head of Communications, AEFFE Alberta Ferretti. Manuela BriniDirector of Creative Talent Acquisition and Development, LVMH Fashion Group; Norbert StumpflExecutive Design Director, Brioni. Raffaello NapoleoneCEO, Pitti Immagine; Sara Sozzani MainoHead of Special Projects, Vogue Italia and Head of Vogue Talents. Silvia Venturini FendiPresident of AltaRoma; Simonetta GianfeliciFashion Consultant & Talent Scout. Silvia Negri FirmanFounder & Creative Director, Negri Firman PR and Communication; Stavros Karelis – Founder Machine- A.

L’Accademia Costume & Moda vuole completare il percorso di studio intrapreso dai ragazzi e costruito con le aziende per garantire massima visibilità al lavoro degli studenti. Anche quest’anno Pitti Immagine sottolinea la volontà di continuare ad affiancare e supportare i giovani designer attraverso il PITTI Tutoring & Consulting Reward, consegnato dal suo direttore Luca Rizzi. Istituito nel 2017, il riconoscimento è stato assegnato a Lorenzo Castano con la sua collezione Black & Tulips.

Accademia Costume & Moda Talents 2022 e il Premio Irene

Dal 1969 il prestigioso istituto di moda assegna il Premio Irene a un ex studente dell’accademia che si è distinto per la propria autenticità e per elevati meriti professionali. Al termine dello show è stato assegnato il premio Irene Brin 2022 a Santo Costanzo. Egli ha maturato un’esperienza lavorativa su un doppio binario: la grande passione per la moda e il costume. Le sue esperienze lo coinvolgono come docente; ha lavorato con Romeo Gigli e ha realizzato importanti collaborazioni con noti costumisti e registi come Roberto Benigni, Pupi Avati e Gianni Amelio.

Andrea Lupo Lanzara, Presidente di Accademia Costume & Moda, premia Santo Costanzo con il premio Irene Brin

Andrea Lupo Lanzara Presidente di Accademia Costume & Moda ha dichiarato:

“Il sistema moda premia la strategia messa in atto se pensiamo ai tassi di avviamento al lavoro che abbiamo raggiunto. Per i Master appena conclusi abbiamo sfiorato il 100% di occupazione. Per i Diplomi Accademici triennali un tasso di placement pari all’85% sul totale della popolazione studentesca. Dati significativi che ci rendono profondamente orgogliosi. Ciò dimostra che l’Accademia continua il suo ruolo di formatore al fine di creare professionisti in grado di ricoprire diversi ruoli chiave all’interno di tutto il comparto moda. L’Istituto favorisce l’incontro tra costume e moda, ricerca e design, comunicazione e prodotto.”

Elena Parmegiani

Moda & Style

Giornalista di moda e costume, organizzatrice di eventi e presentatrice. Consegue la Laurea Magistrale in Comunicazione Istituzionale e d’Impresa all’Università “La Sapienza” di Roma. Muove i primi passi lavorativi con gli eventi per il Ferrari Club Italia, associazione di possessori di vetture Ferrari. Da oltre quindici anni è il Direttore Eventi della Coffee House del prestigioso museo Palazzo Colonna a Roma; a cui di recente si è aggiunto quello di Direttore Eventi della Galleria del Cardinale Colonna. Ha organizzato e condotto molte sfilate di moda per i più importanti stilisti italiani. Come consulente è specializzata nella realizzazione sia di eventi aziendali, sia privati. Scrive di moda, bon ton (con una sua rubrica), arte e spettacolo. Esperta conoscitrice dei grandi nomi della moda italiana, delle nuove tendenze del Fashion e del Made in Italy. Cura anche la rubrica di Velvet dedicata al Wedding.

Back to top button