Arte e CulturaPrimo piano

Come amano giocare gli italiani?

Un sondaggio Wallapop rivela come accanto ai giochi più moderni ci sono i grandi classici della tradizione

Anche se viene allontanato da molti adulti, il gioco è una componente fondamentale della vita di ciascuno. Impariamo a giocare e a condividere fin dalla tenera età. Ci si può appassionare ai giochi più classici e datati o essere attratti dalla novità e dagli strumenti tecnologici, ma il gioco continua a rivestire un’enorme importanza per tutti gli adulti e i bambini. Ecco che cosa emerge da un importante sondaggio realizzato da mUp per Wallapop.

La società odierna è sempre più proiettata vero il digital game. Soprattutto tra le nuove generazioni, infatti, sono tantissimi i ragazzi che giocano online ideando universi paralleli con regole specifiche. Ma contro ogni aspettativa i colossal della ludicità non smettono di esercitare il loro perenne fascino sui giovani e non.

Courtesy: Press Office

Esistono ancora, infatti, quei giochi datati ma ‘intoccabili’ che anche tra i giovanissimi occupano un posto davvero speciale. Dalla ricerca condotta da Wallapop, ad esempio, emerge che il Monopoli continua ad essere il gioco più apprezzato di sempre per almeno il 25% degli intervistati. E i dati sorprendenti non si fermano qui.

I risultati di Wallapop sui giochi preferiti dagli italiani

Complice anche la pandemia e il bisogno di intrattenersi, il modo di giocare degli italiani è un po’ cambiato. Soprattutto durante il lockdown, infatti, moltissimi hanno riscoperto il piacere di sedersi insieme intorno a un tavolo da gioco. La ricerca realizzata per Wallapop, infatti, mette in evidenza che il gioco più amato è il Monopoli. Al secondo posto è seguito dai Lego, i mattoncini colorati che piacciono al 12% degli intervistati. Interessante notare anche un altro dato secondo cui il 7% degli intervistati tra 64 e i 75 anni è fan dei mattoncini Lego.

Courtesy: Press Office

Tornando ai giochi da tavola, il 7% continua a preferire il classicissimo Gioco dell’Oca, seguito a ruota dall’Allegro Chirurgo e Cluedo. Ma per le occasioni natalizie il primato continua a spettare all’immancabile Mercante in Fiera. Wallapop è una piattaforma che si occupa del second hand, per favorire un consumo responsabile e sostenibile. A tale proposito emerge che il 20% degli italiani utilizza la compravendita di giochi in seconda mano. Ma quali sono i giochi più venduti sulla piattaforma? Negli ultimi 3 mesi in Italia hanno vinto: Pokémon, Mega Man Legends e Dragon Ball. Tra i più venduti, inoltre, Super Mario Bros.

Courtesy: Press Office

Parlando in percentuali, infatti, tra i giochi digitali prevalgono la saga di Supermario con il 4%, seguita da Fifa (3%), e dai Pokémon (2%). Giuseppe Montana, Head of International di Wallapop, ha commentato i dati affermando: “Scegliere di comprare un gioco da tavolo o un videogame second hand è un comportamento che aiuta a promuovere il riuso di prodotti magari ancora in ottimo stato, che possono trovare una nuova vita nelle mani di altre persone e vivere così di generazione in generazione. Inoltre è un modo intelligente per guadagnare extra, e sviluppare un’economia sostenibile“.

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button