Healthy & BeautyPrimo piano

Chanel lancia una nuova linea beauty green

La maison ha proposto la nuova linea n° 1 con prodotti make-up e per skincare che puntano all'ecosostenibilità

L’anno nuovo in casa Chanel parte con una nuova linea beauty che strizza l’occhio all’ecosostenibilità. La maison francese ha inaugurato la linea n° 1, che propone una nuova generazione di trattamenti più eco friendly. La nuova linea skincare e make-up di Chanel propone un approccio innovativo nei confronti della bellezza che vuole essere più attenta all’ambiente. Il cuore pulsante della nuova collezione beauty è la camelia rossa, il suo ingrediente simbolo. Si tratta di un fiore dalle proprietà rivitalizzanti e, in base alla ricerca effettuata, Chanel ha distillato il potere di questo prezioso fiore che agisce sulla fase n° 1 – da qui il nome della linea – dell’invecchiamento della pelle.

Chanel n° 1, la nuova linea green della maison

La nuova linea beauty di Chanel, oltre ad essere green, si propone come obiettivo quello di migliorare la qualità della pelle. Utilizzando la camelia rossa, il siero permette di levigare le rughe del 25% e di migliorare della stessa percentuale anche l’elasticità della pelle. Come sottolinea la maison: “Sin dai suoi esordi, Chanel concepisce la bellezza solo se legata all’efficacia“. Per questo con la linea beauty n° 1 si punta alla visione olistica ereditata proprio dalla fondatrice della casa di moda, Coco Chanel. “Nessun dualismo tra i sensi e lo spirito, nessuna distinzione tra ragione e sensibilità, nessuna separazione tra corpo ed emozioni, né tra le persone e l’ambiente in cui vivono“.

Chanel
Crediti: Chanel/Instagram

La nuova linea beauty di Chanel comprende trattamenti per skincare, prodotti di make-up e acque profumate. Ad esempio, la maison ha realizzato una nuova mousse detergente in polvere, rigorosamente alla camelia rossa. Quando parliamo di linea beauty più green, è perché Chanel propone un nuovo approccio al settore. Ad esempio il tappo della crema n° 1 è composto al 90% da materiali a base biologica. In questo caso, il 10% arriva dai derivati della camelia rossa.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Hoyeon Jung(Chung) (@hoooooyeony)


Un altro punto a favore di questa nuova linea green è anche il packaging. Si presenta senza pellicole trasparenti né foglietti illustrativi all’interno. In più ogni flacone è realizzato in vetro leggero e, in determinate circostanze, alcuni packaging sono riciclabili. Per questo, l’inchiostro utilizzato è organico. Riciclabili e anche ricaricabili: ad esempio, per la crema viso, la maison ha ben pensato di proporre flaconi riutilizzabili. E, per concludere, tra le testimonial scelte dal brand per la nuova linea n° 1 spicca Hoyeon Jung, attrice divenuta popolare con Squid Game.

LEGGI ANCHE: Cosa sono i Tinsel Hair e perché piacciono tanto

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button