NewsPrimo piano

Miss Mondo, il Covid si ‘mangia’ la finale: tutto rimandato

Evento annullato dopo che 23 aspiranti reginette, su 97, e 15 membri dello staff tecnico sono risultati positivi al Coronavirus

Dopo la finale di Miss Italia, il Covid abbatte anche quella di Miss Mondo 2021, in programma a Porto Rico, nei caraibi. La manifestazione non si è tenuta dopo che 23 delle 97 concorrenti, sono risultate positive al Coronavirus. Ai casi segnalati se ne aggiungono una decina almeno fra i contagiati nello staff tecnico. In una dichiarazione poche ore prima dell’inizio del concorso, gli organizzatori hanno affermato che stavano riprogrammando la finale “nell’interesse per la salute e la sicurezza dei concorrenti, del personale e del pubblico in generale“.

Delusione per l’italiana favorita

Nel corso di una conferenza stampa del Dipartimento della salute di Porto Rico, l’epidemiologa Melissa Marzán ha detto che ci sono stati 38 casi positivi associati a Miss Mondo. Si tratta di 15 membri dello staff e 23 concorrenti. Ha quindi confermato che gli organizzatori del concorso, non le autorità dell’isola, hanno deciso di rimandare la finale che si terrà entro i prossimi 90 giorni. “Peccato: bisognerà aspettare, ma tornerò qui per vincere: è stato tutto meraviglioso”, ha detto al Messaggero la finalista italiana Claudia Motta. Si tratta di una delle ragazze favorite per il titolo di reginetta mondiale. “Mi dispiace tantissimo – ha aggiunto la rappresentante dell’Italia, di Roma e di Velletri, valletta in tv da Piero Chiambretti a Tiki Taka – Speriamo che si rimettano subito: è l’unica cosa che conta”.

Miss Italia slitta a gennaio

Due giorni fa la notizia che anche Miss Italia è saltata. O meglio, la finalissima prevista domenica prossima 19 dicembre. “In seguito ai due casi di positività al Covid rilevati tra le finaliste di Miss Italia“, si devono “tutelare le ragazze” ha spiegato Patrizia Mirigliani, patron del concorso. Occorre inoltre, ha sottolineato, tutelare “il personale del concorso, quello della produzione televisiva e tutti coloro che collaborano alla realizzazione dell’evento“. Ecco allora che “insieme al sindaco Luigi Brugnaro abbiamo deciso di sospendere l’evento“. Tutto è rinviato al prossimo mese di gennaio. “Anche in attesa dell’evoluzione della situazione epidemiologica in generale“.

Una serie tv online

La mazzata del Covid su Miss Italia non ci voleva. Anche perché da pochi giorni, lo scorso 13 dicembre, era cominciata la serie a puntante sulla piattaforma di Tv on demand Helbiz Live, con Arturo Brachetti. L’appuntamento col concorso di bellezza femminile più celebre in assoluto già nel 2020 aveva abbandonato la televisione tradizionale. E si era trasferito sul web, con la conduzione di Alessandro Greco. La puntata conclusiva di Miss Italia 2021, ora saltata per Covid, avrebbe ospitato Elettra Lamborghini al timone del programma assieme alla ex Iena Alessandro Di Sarno.

Motta Claudia Miss Mondo
Claudia Motta, romana, candidata italiana a Miss Mondo 2021

LEGGI ANCHE: Miss Italia 2021, finale rinviata per Covid: “Ci rivediamo a gennaio”

Domenico Coviello

Attualità, Politica ed Esteri

Professionista dal 2002 è Laureato in Scienze Politiche alla “Cesare Alfieri” di Firenze. Come giornalista è “nato” a fine anni ’90 nella redazione web de La Nazione, Il Giorno e Il Resto del Carlino, guidata da Marco Pratellesi. A Milano ha lavorato due anni all’incubatore del Grupp Cir - De Benedetti all’epoca della new economy. Poi per dieci anni di nuovo a Firenze a City, la free press cartacea del Gruppo Rizzoli. Un passaggio alla Gazzetta dello Sport a Roma, e al desk del Corriere Fiorentino, il dorso toscano del Corriere della Sera, poi di nuovo sul sito di web news FirenzePost. Ha collaborato a Vanity Fair. Infine la scelta di rimettersi a studiare e aggiornarsi grazie al Master in Digital Journalism del Clas, il Centro Alti Studi della Pontificia Università Lateranense di Roma.

Back to top button