Primo pianoTV

BBC stila la classifica delle 100 migliori serie del 21° secolo: Paolo Sorrentino nella lista

Mentre il suo "È stata la mano di Dio" è il film selezionato per rappresentare l'Italia ai Premi Oscar 2022, il regista partenopeo riceve un altro grande riconoscimento

A ormai oltre vent’anni dall’inizio del 21° secolo, è tempo di bilanci. La rete britannica BBC ha difatti diffuso una lista, ricapitolando le 100 migliori produzioni seriali che, a partire dal 2000, hanno fatto la loro comparsa sul piccolo schermo (o sulle apposite piattaforme streaming). Attraverso un sondaggio, a cui hanno preso parte 206 esperti del settore dell’audiovisivo, tra critici e produttori, il network ha dunque concepito la sua classifica. Tra alcune conferme e diverse sorprese, spunta inoltre un titolo italiano, firmato Paolo Sorrentino. Il regista partenopeo, scelto per rappresentare l’Italia ai Premi Oscar 2022 con È stata la mano di Dio, ha conquistato i critici con la discussa The Young Pope.

Le 100 migliori serie del 21° secolo: inatteso Paolo Sorrentino, sorprende Fleabag in top5

Come visto, la votazione ha coinvolto un campione di oltre 200 esperti del settore. Ciascuna delle personalità, chiamate in causa, ha espresso una preferenza elencando le sue 10 serie preferite. Dei titoli comparsi in lista, 79 vantano una produzione esclusivamente maschile, contro le sole 11 di produzione interamente femminile. Le rimanenti, invece, assistono ad una produzione mista. Promosso da BBC Culture, il sondaggio ha riconfermato l’importanza e l’impatto che alcune delle serie, presenti nella classifica, hanno avuto nella serialità televisiva. Non stupisce, infatti, la presenza di Breaking Bad e Game of Thrones nella Top5.

La prima, sul gradino più basso del podio, è ormai considerata dai critici come una tra le avventure seriali di maggior spessore degli ultimi vent’anni. La seconda, dal canto suo, non ha neanche bisogno di presentazioni. Nata dalla mente di George R. R. Martin, non è “solo” uno show televisivo ma un vero e proprio fenomeno di costume. Non stupisce ancora la presenza di The Crown tra le prime 20, soprattutto dopo la 73a edizione degli Emmy Awards, in cui ha fatto incetta di statuette. A sorpresa, invece, di nuovo nella top5, compare Fleabag, scritta e interpretata da Phoebe Waller-Bridge (nel cast di Indiana Jones 5) e, soprattutto – un po’ al di sotto – la nostrana The Young Pope, diretta da Paolo Sorrentino e unico titolo italiano. Ecco dunque la lista completa.

La lista delle migliori serie: le prime 50

1 The Wire (2002-2008)
2 Mad Men (2007-2015)
3 Breaking Bad (2008-2013)
4 Fleabag (2016-2019)
5 Game of Thrones (2011-2019)
6 I May Destroy You (2020)
7 The Leftovers (2014-2017)
8 The Americans (2013-2018)
9 The Office (UK) (2001-2003)
10 Succession (2018-)
11 BoJack Horseman (2014-2020)
12 Six Feet Under (2001-2005)
13 Twin Peaks: The Return (2017)
14 Atlanta (2016-)
15 Chernobyl (2019)
16 The Crown (2016-)
17 30 Rock (2006-2013)
18 Deadwood (2004-2006)
19 Lost (2004-2010)
20 The Thick of It (2005-2012)
21 Curb Your Enthusiasm (2000-)
22 Black Mirror (2011-)
23 Better Call Saul (2015-2022)
24 Veep (2012-2019)
25 Sherlock (2010-2017)

26 Watchmen (2019)
27 Line of Duty (2012-2021)
28 Friday Night Lights (2006-2011)
29 Parks and Recreation (2009-2015)
30 Girls (2012-2017)
31 True Detective (2014-2019)
32 Arrested Development (2003-2019)
33 The Good Wife (2009-2016)
34 The Bridge (2011-2018)
35 Fargo (2014-)
36 Downton Abbey (2010-2015)
36 Band of Brothers (2001)
38 The Handmaid’s Tale (2017-)
39 The Office (US) (2005-2013)
40 Borgen (2010-2022)
41 Schitt’s Creek (2015-2020)
42 Peep Show (2003-2015)
43 Money Heist (2017-2021)
44 Community (2009-2015)
45 The Good Fight (2017-)
46 Homeland (2011-2020)
47 Grey’s Anatomy (2005-)
48 Inside No 9 (2014-)
49 The Bureau (2015-)
50 Halt and Catch Fire (2014-2017)

Le migliori serie tra cui The Young Pope di Paolo Sorrentino

51 Small Axe (2020)
52 This is England 86, 88 and 90 (2010-2015)
53 Call My Agent! (2015-2020)
54 Happy Valley (2014-)
55 The Shield (2002-2008)
56 The Big Bang Theory (2007-2019)
57 The Young Pope (2016)
58 Dark (2017-2020)
59 The Underground Railroad (2021)
60 House of Cards (2013-2018)
61 Avatar: The Last Airbender (2005-2008)
62 The Good Place (2016-2020)
62 Pose (2018-2021)
64 Detectorists (2014-2017)
65 Orange is the New Black (2013-2019)
66 Mare of Easttown (2021)
67 RuPaul’s Drag Race (2009-)
68 Stranger Things (2016-)
69 24 (2001-2010)
70 Battlestar Galactica (2004-2009)
71 Enlightened (2011-2013)
72 Gilmore Girls (2000-2007)
73 Planet Earth (2006)
74 Utopia (2013-2014)
75 Babylon Berlin (2017-)

76 Rick and Morty (2013-)
77 American Crime Story (2016-)
78 The Killing (Denmark) (2007-2012)
79 Mindhunter (2017-2019)
80 House (2004-2012)
81 OJ: Made in America (2016)
82 Big Little Lies (2017-2019)
83 Insecure (2016-2021)
84 Normal People (2020)
85 Narcos (2015-2017)
86 How I Met Your Mother (2005-2014)
87 The Comeback (2005-2014)
88 The OA (2016-2019)
89 Dexter (2006-2013)
90 It’s Always Sunny in Philadelphia (2005-)
91 Westworld (2016-)
92 Show Me a Hero (2015)
93 Treme (2010-2013)
94 Louie (2010-2015)
95 Luther (2010-2019)
96 Catastrophe (2015-2019)
97 Hannibal (2013-2015)
98 Crazy Ex-Girlfriend (2015-2019)
99 Steven Universe (2013-2020)
100 La Regina degli Scacchi (2020)

LEGGI ANCHE: “Grey’s Anatomy”, debuttano oggi in Italia i nuovi episodi: dove vederli

Lorenzo Cosimi

Cinema e tv

Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.

Back to top button