CinemaPrimo piano

Venezia78, Serena Rossi in corallo per il tradizionale battesimo nelle acque del Lido

La madrina della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica raggiante ha salutato stampa e visitatori nel giorno del suo compleanno

Il sipario della 78esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia è stato finalmente aperto ad illuminare i primi attimi della kermesse. La luce arriva tutta dal sorrido dell’attrice napoletana Serena Rossi. Con una bellissima tonalità di rosso, adatta al suo naturale incarnato ambrato, ha raggiunto l’Hotel Excelsior in Laguna; ha salutato i fotografi e, ammirata dai visitatori e bagnanti, si è lasciata ritrarre dai flash. Con carisma e quell’autentica solarità del sud; Serena Rossi ha affrontato il bagno dei obiettivi regalando quel sorriso che è tanto amato dal pubblico.

Serena Rossi Giorgio Armani Privé
Photo Credit: Teresa Comberiati

Lo sapete che oggi è il mio compleanno?, ha chiosato sulla scalinata dell’Hotel la madrina della 78esima edizione del Festival di Venezia, richiamando l’attenzione di tutti. Un arrivo in grande stile, caratterizzato da un outfit degno della sua eleganza e sensualità. L’abito dalla tonalità rossa tendete al rosa, impreziosito da ricami di cristalli, ha impreziosito il tradizionale battesimo nelle acque della Laguna veneziana. Particolare il taglio della generosa, ma estremamente sofisticata; trattenuta da sottili spalline che hanno reso l’outfit firmato Giorgio Armani Privé, perfettamente adatto al profilo dell’attrice.

Serena Rossi Venezia 78 Armani
Photo Credit: Teresa Comberiati

Nel pomeriggio la madrina aveva già conquistato tutti con un abito total white, firmato anch’esso Giorgio Armani, con il quale aveva raggiunto il pontile per l’imbarco del Lido. Ma è al tramonto che Serena Rossi si è concessa totalmente ai fotografi sulla spiaggia della Laguna. Sul bagnasciuga senza le décolleté, tutto in estrema naturalezza ed eleganza, anche l’accenno di corsa, da film romantico.

Venezia78, dopo la madrina Serena Rossi le autorità a partire dal presente Sergio Mattarella

L’apertura della 78esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica ha il sapore di una sfida che punta al rilancio, con la speranza di stimolare il pubblico al ritorno in sala. E la lunga lista dei film di questa nuova edizione è pensata per raggiungere questo obiettivo. Oltre al ministro della Cultura Dario Franceschini, sarà presente anche il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Dunque, a poche ore dall’apertura, l’allestimento ancora in progress, anticipa un po’ la cerimonia inaugurale, che si svolgerà nella sala grande del Palazzo del Cinema, con la consegna a Roberto Benigni del Leone d’Oro alla Carriera.

Nel corso della serata inaugurale, oltre alla presenza indiscussa della madrina Serena Rossi, attraverseranno il Red Carpet Pedro Almodovar e Penelepe Cruz – altrettanto attesi- e la giuria: Bong Joon-ho (Corea, presidente), Saverio Costanzo (Italia), Virginie Efira (Belgio/Francia), Cynthia Erivo (Gran Bretagna), Sarah Gadon (Canada), Alexander Nanau (Romania) e Chloé Zhao (Cina), sul primo atteso tappeto rosso 2021 al gran completo.

LEGGI ANCHE: Venezia 78, Alberto Barbera: “Il cinema continuerà a stupire”

Teresa Comberiati

Spettacolo, Tv & Cronaca Rosa

Calabrese, a vent’anni si trasferisce a Roma dove attualmente vive. Amante della fotografia quanto della scrittura, negli anni ha lavorato nel campo della comunicazione collaborando con diverse testate locali in qualità di fotografa e articolista durante la 71ª e 75ª Mostra Internazionale D’Arte Cinematografica. Ha già scritto il suo primo romanzo intitolato Il muscolo dell’anima. Colonna portante del blog di VelvetMAG dedicato alla cronaca rosa e alle celebrities www.velvetgossip.it, di cui redige ogni mese la Rassegna Gossip.

Back to top button