Primo pianoSport

Tokio 2020, Ventesima medaglia azzurra con Lucilla Boari nel giorno della caduta di Djokovic

Bronzo storico per la nostra arciera. Zverev ferma il sogno del Golden Slam del serbo

Arriva dall’arco femminile una storica medaglia di bronzo e insieme la ventesima medaglia azzurra a Tokio 2020: Lucilla Boari conquista la prima medaglia individuale per le donne italiane nella specialità.

Zverev impedisce a Djokovic il sogno Golden Slam

E’ per ironia un tedesco, Alexander Zverev – come tedesca è la sola atleta, Steffi Graf, della storia del tennis ad averlo realizzato nell’anno solare (1988) il Golden Gran Slam – ad interrompere il sogno di questo record per Novak Djokovic. Nole ha già in bacheca i primi tre Slam dell’anno: Australian Open, Roland Garros, Wimbledon. Sarebbe bastata la medaglia d’oro olimpica per conquistare l’ambito riconoscimento. Ora gli resta il Grand Slam nel 2021 andando a vincere ad agosto Flashing Meadows.
Sascha, n.6 del mondo, gli ha strappato in due ore e 3 minuti in tre set la finale (in cui troverà il russo Karen Chačanov che ha prevalso su Carreno Busta). Avanti di un set e di un break nel secondo, sembra la solita passeggiata trionfale a cui ci ha abituati il n.1 del mondo. Ma i tempi del tennis non sono più gli stessi: la nuova generazione scalpita e mette sempre più paura. Improvviso black-out nel turno di servizio che porta il tedesco a capire che la macchina perfetta serba si può inceppare.

La giornata per il tennis e il tennista serbo poi se possibile peggiora: perde anche nel doppio misto giocato con la serba Nina Stojanovic. Passano i russi Elena Vesnina e Aslan Karatsev 7-6 (4) 7-5.
Per Djokovic quindi resteranno due finali, ma solo per il bronzo.

Il medagliere italiano a Tokio 2020 sale a quota venti

Il team Italia, con in totale 20 medaglie, è la quindicesima nazione del medagliere:

ORO (2):

  • Vito dell’Aquila
  • Federica Cesarini e Valentina Rodini

ARGENTO (7):

  • Luigi Samele
  • Diana Bacosi
  • Daniele Garozzo
  • gli staffettisti della 4×100 stile libero Alessandro Miressi, Thomas Ceccon, Lorenzo Zazzeri e Manuel Frigo
  • Giorgia Bordignon
  • la squadra della sciabola maschile Luca Curatoli, Enrico Berrè, Aldo Montano e Luigi Samele
  • Greg Paltrinieri
  • Odette Giuffrida
  • Elisa Longo Borghini
  • Mirko Zanni
  • Nicolò Martinenghi
  • Maria Centracchio
  • la squadra femminile della spada Rossella Fiamingo, Federica Isola, Mara Navarria e Alberta Santuccio
  • il quattro senza nel canottaggio Matteo Castaldo, Marco Di Costanzo, Matteo Lodo e Giuseppe Vicino
  • Federico Burdisso
  • equipaggio Stefano Oppo e Pietro Willy Ruta
  • la squadra femminile del fioretto Alice Volpi, Erica Cipressa, Arianna Errigo e Martina Batini
  • Lucilla Boari

LEGGI ANCHE Tokio 2020, arriva dal fioretto la 19esima medaglia azzurra

Ettore Mastai

Redazione interna - Esteri, Economia, Arte, Sport

Giornalista professionista specializzato in politica estera ed economia. Si è laureato con lode nel 2007 con una tesi sulla rivoluzione Khomeinista. Negli anni dell'università ha coltivato la sua passione per la scrittura sportiva e per i temi del gambling. Per l'agenzia di stampa nazionale AGV News-Il Velino ha curato la sezione di Giochi e Scommesse e di Ippica e dintorni. Spesso si è occupato anche di politica nazionale in relazione ai suoi campi di azione giornalistica.

Back to top button