Sport

Wimbledon Day 5, Fognini cede a Rublev

Andy Murray esce dal torneo, passa Shapovalov. Presente nel Royal Box Kate Middleton

Anche quest’anno per la sesta volta in carriera Fabio Fognini rispetta il suo ‘maledetto’ tabù a Wimbledon: il mancato accesso alla seconda settimana dello Slam. Il suo avversario Andrey Rublev pur non giocando il suo miglior tennis ha regolato il ligure in quattro set durati 2 h e 59′, con il punteggio di 3-6, 7-5, 4-6, 2-6. Per il numero 7 del mondo gli ottavi ai Championship sono una prima assoluta in carriera: affronterà Fucsovics che ha battuto in quattro set l’argentino Diego Schwartzman.

Gentleman’s Draw: l’uscita di scena di Andy Murray

Si ferma al terzo turno il torneo di sir Andy Murray, il sostegno dei tifosi inglesi sul campo centrale guidati dalla super tifosa Kate Middleton, Il 34enne scozzese, due volte vincitore del Torneo (a cui aggiungere l’Oro Olimpico di Londra 2012) regge solo un set e poi cede a Denis Shapovalov in 3: 6-4 e doppio 6-2. Impegno facile del n.1 del mondo Novak Djokovic contro Danis Kudla – 6-4, 6-3, 7-6 (7) al tiebreak – in vista lunedì del cileno Cristian Garin per un posto nei quarti. Avanza anche Roberto Bautista Agut, semifinalista nell’ultima edizione, contro Dominik Koepfer con il punteggio di 7-5, 6-1, 7-6(4). Karen Khachanov raggiunge gli ottavi di finale a Londra per la seconda volta in carriera con il successo 6-3, 6-4, 6-4 su Frances Tiafoe.

Women’s Draw: avanzano le favorite

La numero 4 del mondo Aryna Sabalenka regola Maria Camila Osorio Serrano, qualificata numero 94 del ranking 6-0, 6-3. Agli ottavi troverà Elena Rybakina (6-1, 6-4 all’americana Shelby Rogers). Facile anche l’impegno della numero 7 del tabellone Iga Swiatek, alla prima partecipazione al torneo, 6-1, 6-0 contro Irina Begu. Prossimo turno con la tunisina Ons Jabeur che sconfigge in rimonta 5-7, 6-3, 6-2. Karolina Pliskova supera 6-3, 6-3 la connazionale ceca Martincova che affronterà la wild card russa Liudmila Samsonova, che ha eliminato l’ex numero 3 al mondo Sloane Stephens col punteggio di 6-2, 2-6, 6-4.

Ettore Mastai

Redazione interna - Esteri, Economia, Arte, Sport

Giornalista professionista specializzato in politica estera ed economia. Si è laureato con lode nel 2007 con una tesi sulla rivoluzione Khomeinista. Negli anni dell'università ha coltivato la sua passione per la scrittura sportiva e per i temi del gambling. Per l'agenzia di stampa nazionale AGV News-Il Velino ha curato la sezione di Giochi e Scommesse e di Ippica e dintorni. Spesso si è occupato anche di politica nazionale in relazione ai suoi campi di azione giornalistica.

Back to top button