LifestylePrimo piano

Kamala Harris: lo stile della prima donna Vicepresidente degli Stati Uniti

Uno sguardo al look distintivo della senatrice, ex procuratore generale e attuale Vicepresidente americana

Jon Biden è il 46esimo Presidente degli Stati Uniti e con lui trionfa Kamala Harris. Nata in America, da madre indo americana e padre giamaicano, Kamala ha due lauree, è un avvocato, ed è senatrice dal 2017. A 55 anni la Harris entra nella storia come la prima donna ad essere stata nominata Vicepresidente degli Stati Uniti, ma anche come la prima persona di colore e la prima originaria dell’Asia meridionale a ricoprire questo prestigioso ruolo. Per accettare il suo mandato, Kamala Harris sul palco di Wilmington, nel Delaware, ha commentato:

“Posso essere la prima donna in questo ruolo, ma non sarò l’ultima. Perché ogni bambina che guarda stanotte vede che questo è un Paese di possibilità. E ai bambini di questo Paese, indipendentemente dal genere, il nostro Paese ha mandato un chiaro messaggio. Sognate con ambizione, guidate la via con convinzione e guardate voi stessi in un modo diverso da come vi vedono gli altri semplicemente perché non l’hanno mai visto prima. Ma sappiate che noi vi applaudiremo”. Un ottimo inizio che fa ben sperare che sia il preludio della rivincita femminile nelle stanze del potere.

Kamala Harris la scelta del colore bianco della Vicepresidente degli Stati Uniti

Kamala Harris nella serata dell’elezione ha indossato uno splendido tailleur giacca pantalone bianco firmato Carolina Herrera, abbinato a una camicetta di seta con fiocco ton sur ton. La tonalità chiara ha sapientemente illuminato e valorizzato il suo incarnato ambrato. La scelta della nuance ci fa venire in mente proprio quel bianco tanto amato dalla “signora del cashmere” Laura Biagiotti. La compianta stilista in tutte le sue creazioni non mancava di utilizzarlo come simbolo di purezza, luce, ottimismo.

Il bianco ci ha voluto ricordare anche le suffragette: infatti proprio questo era il colore indossato dalle donne quando lottavano per il diritto di voto. Il 2020 segna inoltre il centesimo anniversario del movimento di emancipazione femminile, rendendo la vittoria della Harris ancora più simbolica. Kamala, grazie a questo look, denota la sua padronanza perfetta con il power dressing, ovvero l’abito del potere. Questo termine deriva da Dress for Success, il libo scritto nel 1975 da John Y. Molloy, che consigliava alle donne come vestirsi per conquistare un posto di comando nel mondo.

Kamala, sposata con l’avvocato Douglas Emhoff, ha dimostrato di aver trovato un suo stile perfetto

Ben lontana dall’inarrivabile e anche un po’ troppo costruita Melania Trump, o dalla più vivace ed esuberante Michelle Obama, Kamala Harris sfoggia dei tailleur dal taglio perfetto abbinati a scarpe stupende. L’unico vezzo? I girocolli di perle nere o a doppio giro bianco. I monili fanno risaltare mirabilmente il suo incarnato ambrato. Anche in versione easy e comfy convince. Jeans skinny dall’orlo studiato abbinati a blazer d’ordinanza, maglie a girocollo e sneaker senza calze, precisamente le Converse Chuck Taylor All-Stars, di cui si vocifera sia addicted. Scelte calibrate, ben studiate e precise allo stesso tempo, di chi sa bene cosa vuole. Kamala trasuda personalità e carisma. Qualità che rendono una donna indimenticabile ed elegante, come dichiarato recentemente proprio a VelvetMag dal grande Maestro d’alta moda Roberto Capucci.

Di sicuro traspare che Kamala Harris sia molto a suo agio con tutto ciò che indossa

Uno stile che trasmette affidabilità e lealtà nei confronti del popolo americano. Kamala si mantiene in forma facendo running, una passione che con condivide anche con la moglie di Jon Biden, la First Lady Jill. Kamala Harris, infatti, ha appreso della vittoria di Joe Biden proprio mentre era intenta a fare jogging!! La Harris in tenuta sportiva ha ricevuto una telefonata direttamente dal nuovo Presidente americano con il quale si è complimentata dicendo: “Ce l’abbiamo fatta. Sarai il nuovo Presidente degli Stati Uniti“. Questo scambio di battute è un video di qualche secondo postato proprio da Kamala sul suo account Twitter per celebrare la vittoria.

Un accessorio dal quale Kamala Harris raramente si separa? La mascherina per il viso. La Vicepresidente americana è una grande sostenitrice del fatto che tutti ne debbano fare uso uno per prevenire la diffusione del covid-19, indossandola dà lei per prima il buon esempio a tutti i cittadini. Insomma, che sia lei la vera rivoluzione di questo nuovo mandato? Chi lo sa. Di sicuro ha dato una folata di cambiamento e di buon auspicio a tutto l’universo femminile e non solo.

 

Elena Parmegiani

Moda & Style

Giornalista di moda e costume, organizzatrice di eventi e presentatrice. Consegue la Laurea Magistrale in Comunicazione Istituzionale e d’Impresa all’Università “La Sapienza” di Roma. Muove i primi passi lavorativi con gli eventi per il Ferrari Club Italia, associazione di possessori di vetture Ferrari. Da oltre quindici anni è il Direttore Eventi della Coffee House del prestigioso museo Palazzo Colonna a Roma; a cui di recente si è aggiunto quello di Direttore Eventi della Galleria del Cardinale Colonna. Ha organizzato e condotto molte sfilate di moda per i più importanti stilisti italiani. Come consulente è specializzata nella realizzazione sia di eventi aziendali, sia privati. Scrive di moda, bon ton (con una sua rubrica), arte e spettacolo. Esperta conoscitrice dei grandi nomi della moda italiana, delle nuove tendenze del Fashion e del Made in Italy. Cura anche la rubrica di Velvet dedicata al Wedding.

Back to top button