NewsTecnologia

Giappone, arriva l’auto volante: primo test col pilota alla guida

Sono parecchi, in tutto il mondo, i progetti di “auto volanti”. Qualcosa a metà strada fra un piccolo aereo e una bat-mobile della nostra fantasia. Adesso però la giapponese SkyDrive Inc., è tra le poche aver effettuato con successo un volo di prova con una persona a bordo.

La dimostrazione in pubblico risale al 25 agosto scorso. Lo scrive l’azienda in un comunicato stampa. E ha avuto luogo nel Toyota Test Field, uno dei più grandi del Giappone e sede della base di sviluppo dell’azienda automobilistica.

L’auto in grado di “volare” si chiama SD-03. È decollata condotta da un pilota e ha fatto il giro del campo per circa quattro minuti. La SD-03 è il più piccolo veicolo elettrico al mondo per il decollo e l’atterraggio verticale.

La società nipponica punta a effettuare un test in campo aperto entro la fine di questo anno. E spera di commercializzare l’auto entro il 2023. Il mezzo occupa lo spazio di circa due auto parcheggiate. Ha otto motori per garantire “la sicurezza in situazioni di emergenza”.

Domenico Coviello

Attualità, Politica ed Esteri

Professionista dal 2002 è Laureato in Scienze Politiche alla “Cesare Alfieri” di Firenze. Come giornalista è “nato” a fine anni ’90 nella redazione web de La Nazione, Il Giorno e Il Resto del Carlino, guidata da Marco Pratellesi. A Milano ha lavorato due anni all’incubatore del Grupp Cir - De Benedetti all’epoca della new economy. Poi per dieci anni di nuovo a Firenze a City, la free press cartacea del Gruppo Rizzoli. Un passaggio alla Gazzetta dello Sport a Roma, e al desk del Corriere Fiorentino, il dorso toscano del Corriere della Sera, poi di nuovo sul sito di web news FirenzePost. Ha collaborato a Vanity Fair. Infine la scelta di rimettersi a studiare e aggiornarsi grazie al Master in Digital Journalism del Clas, il Centro Alti Studi della Pontificia Università Lateranense di Roma.

Back to top button